Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 19 OTTOBRE 2021
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Giornata internazionale farmacista. Mandelli: “Siamo il primo presidio sul territorio e lo abbiamo dimostrato in emergenza”


Il tema della giornata è quest'anno quello della fiducia che la collettività riserva ai farmacisti, ulteriormente cresciuta durante la crisi pandemica, che è stata caratterizzata dal proliferare di cattiva informazione e di posizioni contraddittorie a proposito della pandemia. Il presidente Fofi, Andrea Mandelli, in una lettera ai farmacisti italiani ha sottolineato inoltre come siano stati portati a compimento "nuovi servizi, dalla dematerializzazione delle ricette alle campagne di screening per il Sars-CoV-2 fino alla partecipazione alle campagne vaccinali". LA LETTERA

25 SET - Il 25 settembre si celebra la Giornata Internazionale del Farmacista, quest’anno centrata sulla fiducia che la collettività riserva ai farmacisti, ulteriormente cresciuta durante la crisi pandemica, che è stata caratterizzata, ha scritto il presidente della Fofi, Andrea Mandelli rivolgendosi ai farmacisti italiani, dal “proliferare di cattiva informazione e di posizioni contraddittorie a proposito della pandemia”. 
 
Mandelli ha ringraziato tutti i colleghi per il loro rimpegno, ricordando che “la fiducia del pubblico nasce e si mantiene nella coerenza tra parola e azione. Abbiamo sempre sostenuto di essere il primo presidio sul territorio e lo abbiamo puntualmente e concretamente dimostrato anche durante questo terribile anno e mezzo di emergenza sanitaria”. 
 
Nella lettera si ricorda come durante l'emergenza il ruolo del farmacista e della farmacia si siano rafforzati, ampliando la partecipazione ai processi di cura e assistenza in collaborazione con gli altri professionisti sanitari sul territorio. “Abbiamo portato a compimento nuovi servizi” ha sintetizzato il presidente della Fofi “dalla dematerializzazione delle ricette al potenziamento della consegna a domicilio, dalla partecipazione alle campagne di screening per il Sars-CoV-2 alla partecipazione alle campagne vaccinali, quella contro la Covid e quella, imminente, contro l’influenza stagionale. Un segno della capacità del farmacista di rispondere alle emergenze accettando la sfida di ampliare il suo intervento”. 

 
“Abbiamo molti motivi per solennizzare questa Giornata internazionale del farmacista - ha concluso Mandelli -. Per i risultati che abbiamo raggiunto, per gli ulteriori obiettivi che insieme possiamo raggiungere, per la certezza di avere fatto fino in fondo il nostro dovere, anche nelle condizioni difficilissime in cui si è trovato il Paese e, soprattutto, per la consapevolezza che i nostri concittadini hanno riconosciuto il nostro impegno”.

25 settembre 2021
© Riproduzione riservata


Allegati:

spacer Lettera

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy