Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 25 APRILE 2024
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Associazione malati reumatici: “Soddisfatti per sentenza del Tar”


25 MAR - “Siamo soddisfatti per la recente sentenza del TAR della Toscana sui farmaci biosimilari. Quanto sostenuto dalla giustizia amministrativa difende i diritti del paziente reumatico. Auspichiamo quindi che la continuità terapeutica sia sempre garantita su tutto il territorio nazionale”. E’ quanto afferma Silvia Tonolo, Presidente dell’Anmar (Associazione Nazionale Malati Reumatici) in seguito alla decisione del TAR della Toscana sulla non sostituibilità automatica tra un farmaco biologico di riferimento e il suo biosimilare.

“La nostra Associazione da anni si batte perché la scelta della terapia contro le malattie reumatiche sia stabilita dallo specialista insieme al paziente - aggiunge la dott.ssa Paola Grossi, presidente dell’Associazione Toscana Malati Reumatici (A.T.Ma.R.) -. Questa decisione deve essere dettata solo ed esclusivamente da motivazioni scientifiche e non da problemi di budget dei bilanci regionali. Chiediamo quindi ai rappresentati della Regione Toscana di non presentare ricorso al Consiglio di Stato contro la sentenza del TAR. I risparmi in sanità non possono essere ottenuti a spese della salute di pazienti colpiti da gravi patologie come quelle reumatologiche”.

25 marzo 2019
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy