Quotidiano on line
di informazione sanitaria
25 FEBBRAIO 2024
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Lazio. Inaugurata la prima Casa della Salute a Roma


La struttura, collocata in zona Trionfale, garantirà prestazioni e servizi anche il sabato, la domenica e durante i giorni festivi. Previste anche attività specialistiche come Cardiologia, Ginecologia, Pneumologia, Diabetologia, Oculistica, Otorinolaringoiatria e Chirurgia generale. La prossima Casa verrà inaugurata a Ostia.

01 DIC - Inaugurate stamane la prima Casa della Salute di Roma che nasce nei locali dell’Ospedale Oftalmico, in zona Trionfale. La struttura, realizzata con uno stanziamento della Regione da 450 milioni, erogherà prestazioni e servizi dalle 7,30 alle 18,30 tra lunedì e venerdì e dalle 7,30 alle 13,30 il sabato, la domenica e i giorni festivi. “In questi luoghi – sottolinea Zingaretti - si può ricorrere per la prima cura, per un'analisi, per una domanda immediata, più vicina al territorio, senza avere l'obbligo di ricorrere all'ospedale. E’ una grande rivoluzione che aumenterà la qualità delle cure, anche diminuendo i costi, che è il nostro principale obiettivo".

Saranno garantiti servizi di vario genere, tra cui quelli per le patologie croniche come il diabete. 1) Area dell’accoglienza con lo sportello prenotazioni (CUP) e informazioni e orientamento sociosanitario (PUA); 2) Assistenza primaria garantita dai medici di medicina generale e, nelle case della salute ove previsto, dai pediatri di libera scelta dalle ore 8,00 alle 20,00. In alcuni casi la continuità assistenziale attraverso la continuità assistenziale (ex guardia medica) dalle ore 20,00 alle 8,00; 3) Raccordo con la postazione più vicina del punto di soccorso mobile 118; 4) Ambulatori attrezzati a disposizione dei medici medicina generale; 5) Attività specialistiche (Cardiologia, Ginecologia, Pneumologia, Diabetologia, Oculistica, Otorinolaringoiatria e Chirurgia generale e altre specialità); 6) Ambulatori infermieristici; 7) Gestione malati con patologie croniche e degenerative da parte di una equipe multidisciplinare e multiprofessionale; 8) Centro prelievi; 9) Esami diagnostici. Le Case della Salute non saranno tutte uguali, ma si basano su un modello flessibile, capace di adattarsi alle caratteristiche delle diverse realtà territoriali.

"Un ricovero di un giorno in un ospedale costa 1.200 euro a paziente – ha osservato Zingaretti - la stessa cura in un reparto a degenza infermieristica costa 200 euro al giorno. La stessa prestazione, ma in un contesto diverso, fa risparmiare mille euro al giorno a paziente. Sono investimenti che promuovono una netta riduzione dei costi della prestazione, anche perché entrano in campo i medici di medicina generale che offrono i servizi dentro una struttura pubblica".

La prossima Casa della Salute "sarà aperta a Ostia nelle prossime settimane” ha annunciato il governatore. La struttura di Ostia sarà aperta nell’ex Ospedale Sant’Agostino. Sono inoltre previste nella Capitale Case della Salute a Trastevere (Nuovo Regina Margherita), al Prenestino (poliambulatorio Santa Caterina delle Rose) e a Cinecittà (poliambulatorio via della Tenuta di Torrenova). “Inoltre dal 6 dicembre apriranno nei Municipi i primi 5 poliambulatori specialistici aperti grazie ai medici di medicina generale il sabato e la domenica” .
 

01 dicembre 2014
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy