Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 24 FEBBRAIO 2024
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Psicologo di base. Ordine degli Psicologi della Lombardia: “Dalla Campania un esempio virtuoso da seguire”


La presidente delgli psicologi lombardi, Laura Parolin, commenta la legge approvata dal Consigio regionale campano ed evidenzia come la Regione Lombardia sia stata un territorio “tra i più colpiti dal coronavirus” e “la situazione socio-economica post COVID-19 è destinata a far lievitare condizioni soggettive di sofferenza, disagio, depressione e ansia”. E “un sistema sanitario efficace deve essere in grado di presidiare la componente psicologica della salute”.

28 LUG - “Una conquista importante per la regione Campania, un esempio virtuoso che anche la Lombardia può seguire”. Così Laura Parolin, presidente dell’Ordine degli Psicologi della Lombardia, commenta la notizia sull’approvazione, in Consiglio regionale della Campania, della legge che istituisce il servizio di Psicologia di base con l'obiettivo di sostenere e integrare l'azione dei medici di medicina generale e dei pediatri di libera scelta.
 
Sottolineando come il tema della salute mentale sia tornato in primissimo piano con il COVID-19, Parolin ha spiegato che “la Regione Lombardia, territorio tra i più colpiti dal coronavirus, dovrebbe integrare di più il contributo della psicologia non solo nella gestione dell’emergenza, ma anche per favorire quelle politiche di prevenzione tanto auspicate per la ripartenza. Per garantire appropriati percorsi di cura, occorre che i servizi dell’area salute mentale operino in una maggiore e organica integrazione: proprio in questo momento senza precedenti si è infatti mostrata in modo ineluttabile l’esigenza di un coordinamento più efficace fra i poli ospedalieri e la rete territoriale, che si potrebbe recuperare valorizzando le Unità di Psicologia e facendole interfacciare con il territorio attraverso lo psicologo di base”.
 
“Sappiamo, dall’esame dei dati epidemiologici, che il nostro tempo è caratterizzato da un crescente disagio psicologico, con pesanti ricadute sulla qualità della vita. La situazione socio-economica post COVID-19 è destinata a far lievitare condizioni soggettive di sofferenza, disagio, depressione e ansia, che potranno aumentare i sintomi psicosomatici e spingere più persone a rivolgersi al medico di medicina generale in cerca di aiuto. In questo scenario è intuibile il valore dello psicologo di base, che può coadiuvare il medico e intervenire in caso di disagio psicologico, cominciando dalla sua precoce individuazione per prevenire la degenerazione in forme croniche e/o patologiche, assicurando un miglior trattamento e dunque una migliore risposta ai bisogni di salute dei singoli e delle comunità. Un sistema sanitario efficace deve essere in grado di presidiare la componente psicologica della salute, non solo per intercettare e diminuire il peso crescente dei disturbi della popolazione, ma anche per soddisfare quella domanda di benessere psicologico che spesso viene trascurata”.

“Non sottovalutiamo il fatto che fornire un migliore sostegno psicologico produce risparmi effettivi: la medicalizzazione o la non risposta a problemi a forte componente psicologica ha elevatissimi costi sanitari e sociali, come acclarato da molti studi, al contrario una risposta pertinente, integrata e tempestiva risulta fortemente virtuosa dal punto di vista economico, aumentando la sostenibilità del sistema”, ha concluso Laura Parolin.

28 luglio 2020
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy