Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 25 APRILE 2024
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Ma la Danimarca mantiene la sospensione di AstraZeneca fino al 18 aprile, mentre la Svezia riprende ma solo per gli over 65


25 MAR - L'Agenzia del farmaco danese ha comunicato oggi la decsione di proprogare ancora la sospensione delle somministrazioni del vaccino AstraZeneca  per altre tre settimane per dare più tempo alle valutazioni in corso sul potenziale nesso tra vaccinazione ed eventi tromboembolici.
 
La Danimarca ha sospeso l'uso del vaccino AstraZeneca come misura precauzionale l'11 marzo scorso dopo  che una donna di 60 anni era morta a causa di coaguli di sangue verificatesi una settimana dopo aver ricevuto il vaccino.
 
Poco dopo era stata segnalata la morte di una seconda persona in Danimarca, deceduta dopo aver ricevuto il vaccino AstraZeneca.
 
In ogni caso le autorità sanitarie danesi hanno riaaffermato di non avere prove che il vaccino sia responsabile di entrambi i decessi anche se le stesse autorità non se la sentono di escludere tale possibilità.
 
“Vorrei sottolineare che non sto parlando di normali coaguli di sangue - ha continuato - Non si può escludere che ci sia una connessione tra il vaccino e i casi molto rari di coaguli di sangue”, ha dettoha detto Tanja Erichsen dell'Agenzia danese per i medicinali durante una conferenza stampa.
 
La pausa durerà almeno fino al 18 aprile.
 
E intanto la Svezia fa sapere che riprenderà a somministrare le dosi di vaccino AstraZeneca a persone di età superiore ai 65 anni, raccomandando però di continuare con la sospensione per altri gruppi di età in attesa di dati aggiuntivi.

25 marzo 2021
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy