Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 21 FEBBRAIO 2024
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Anelli (Fnomceo): “Riconoscimento al valore dei vaccini, investire in ricerca significa investire nel nostro futuro”


02 OTT - “Congratulazioni alla biochimica Katalin Karikó e al medico Drew Weissman, insigniti del Premio Nobel per le loro ricerche, che hanno gettato le basi per la messa a punto dei vaccini anti Covid-19. Si tratta del giusto riconoscimento per studi che hanno rivoluzionato l’immunologia e hanno permesso, durante la pandemia, di avere, in tempi record, vaccini efficaci e sempre aggiornati, che hanno salvato milioni di vite e che ci hanno permesso di uscire dalla crisi sanitaria più grave degli ultimi cento anni”.

Così il Presidente della Fnomceo, la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, Filippo Anelli, commenta l’assegnazione del Nobel per la Medicina 2023 ai due ricercatori, per “le scoperte sulle modifiche delle basi nucleosidiche che hanno permesso lo sviluppo di vaccini efficaci a base di mRna contro il Covid”.

“La vaccinazione contro il Covid – ricorda Anelli – ha salvato, nel mondo, 20 milioni di vite solo nel primo anno, delle quali 150mila in Italia, e ha praticamente azzerato la mortalità tra i medici. Questo premio è quindi un riconoscimento al valore di questi vaccini e all’utilità di ricerche che hanno aperto un nuovo versante anche nella prevenzione e lotta ai tumori e ad altre malattie. È altresì un monito a investire nella ricerca: come riconosciuto dalla stessa Assemblea del Nobel, un impulso fondamentale alla messa a punto di queste nuove tecnologie è stato dato dallo sforzo globale, anche di investimenti, che c’è stato con l’arrivo della pandemia. Investire in ricerca, dunque, significa investire nel nostro futuro, e nel futuro delle nuove generazioni”.

02 ottobre 2023
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy