Quotidiano on line
di informazione sanitaria
26 MAGGIO 2024
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Fazio: "Non è abortiva, ma non si escludono danni a feto per gravidanza già in atto"


16 GIU - "Dal momento che non è stata accertata la teratogenicità, cioè la possibilità che questa pillola possa creare delle alterazioni al feto, è stato ritenuto assolutamente necessario avere la certezza che la donna non sia incinta". Così il ministro della Salute, Ferruccio Fazio, ha chiarito perché, secondo quanto previsto nella delibera del Consiglio superiore di Sanità, una donna che voglia assumere la pillola dei cinque giorni debba prima sottoporsi a un test di gravidanza per accertare l'assenza di una gravidanza già in atto. Questo, secondo Fazio, è peraltro "la dimostrazione" che questo farmaco "non ha un effetto abortivo ma contraccettivo".  

Riguardo ai tempi necessari per rendere la pillola disponibile nelle farmacie, Fazio ha spiegato che la questione ora "andrà all'esame dell'Aifa, che dovrà aggiornare i bugiardini. Successivamente il farmaco andrà in farmacia".
 

16 giugno 2011
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy