Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 30 MAGGIO 2024
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Passione, visionarietà, entusiasmo per le biotecnologie. Al via il Premio “Early Bioneers” per giovani ricercatori e startup


Al via il Premio “Early Bioneers”, destinato a giovani startup e ricercatori che, nell’ambito delle Life Science Biotech, sono impegnati a sviluppare per la comunità terapie e tecnologie innovative e sostenibili. Il Premio nasce da una partnership tra Ambasciata del Belgio in Italia e la biotech Galapagos ed è promosso da SICS. Dal 1 giugno si possono inviare le candidature utilizzando il format presente nel sito www.earlybioneers.it.

08 MAG - La passione, la visionarietà e l’entusiasmo sono tre caratteristiche fondamentali per chi vuole fare ricerca nell’ambito delle biotecnologie e delle tecnologie digitali applicate al settore. E chi è più appassionato, visionario ed entusiasta di un giovane ricercatore, chi è più immerso nel futuro di un “pioniere delle biotecnologie”?

Da questa convinzione nasce il Premio “Early Bioneers”, con l’obiettivo di premiare giovani startup e ricercatori che, nell’ambito delle Life Science Biotech, sono impegnati a sviluppare per la comunità terapie e tecnologie innovative e sostenibili. Il Premio prende le mosse dalla partnership tra l’Ambasciata del Belgio in Italia e la biotech belga Galapagos ed è promosso da SICS, editore di Quotidiano Sanità, Popular Science, Sanità e Informazione e Daily Health Industry.

Il fine è alto e nobile: migliorare la qualità della vita dei pazienti.

Il Premio
Entro l’1 giugno 2023 le startup e i ricercatori interessati potranno inviare la propria candidatura, utilizzando il format presente nel sito (www.earlybioneers.it).

Entro il 15 luglio saranno selezionati i tre progetti vincitori, che saranno premiati nel corso di un evento che si svolgerà a Roma, in collaborazione con l’Ambasciata del Belgio in Italia, nel mese di ottobre.

A selezionare i progetti una Giuria tecnica di uomini e donne che hanno creduto nel Life Science Biotech da sempre, esponenti del mondo istituzionale, scientifico, dell’innovazione e della ricerca.

La selezione dei progetti avverrà sulla base di una valutazione espressa dalla Giuria, che terrà conto dell’innovazione, del contributo alla salute della comunità e dei pazienti e alla sostenibilità delle idee presentate.

I criteri guida sui quali la Giuria esprimerà i propri giudizi sono:

· Competenze del team, conoscenza del settore, realizzabilità del progetto

· Livello di innovatività del progetto

· Sostenibilità economica delle soluzioni/beni/servizi presentati

· Vicinanza all’immunologia come area di ricerca

A ogni progetto sarà assegnato un punteggio compreso tra zero e dieci punti per ciascuno dei criteri individuati. Saranno premiati i primi tre progetti che avranno ricevuto il punteggio maggiore. A sostegno della propria iniziativa, ogni vincitore riceverà un contributo di 5.000 Euro.

I progetti premiati, infine, saranno presentati alla stampa nazionale e internazionale.

08 maggio 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy