Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 13 GIUGNO 2024
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Carenze di farmaci. L'Ema pubblica 10 raccomandazioni per le aziende. “Stabilire solidi piani di prevenzione e gestione”


La guida descrive le varie parti interessate nella catena di approvvigionamento dei medicinali, le loro responsabilità e il loro ruolo nella prevenzione e nella gestione delle carenze. Fornisce inoltre raccomandazioni per i titolari delle autorizzazioni all'immissione in commercio, grossisti, distributori e produttori per ridurre al minimo il verificarsi di ristrettezze nelle scorte e il loro impatto.

17 MAG -

L'EMA ha pubblicato una lista di raccomandazioni destinate all'industria farmaceutica con buone pratiche volte a garantire la continuità nella fornitura di medicinali per uso umano, prevenire carenze e ridurne l'impatto. La carenza di medicinali è un problema sanitario globale – ricorda l’Agenzia europea del farmaco - e colpisce sempre più i Paesi europei. Le carenze possono portare al razionamento dei medicinali e a ritardi nei trattamenti critici, con un impatto significativo sulla cura dei pazienti. Inoltre, i pazienti potrebbero dover utilizzare alternative meno efficaci e affrontare un rischio maggiore di errori terapeutici. Garantire la disponibilità di medicinali autorizzati nell'Unione europea è una priorità fondamentale per l'EMA e la rete europea di regolamentazione dei medicinali.

La guida descrive le varie parti interessate nella catena di approvvigionamento dei medicinali, le loro responsabilità e il loro ruolo nella prevenzione e nella gestione delle carenze. Fornisce inoltre 10 raccomandazioni per i titolari delle autorizzazioni all'immissione in commercio, grossisti, distributori e produttori per ridurre al minimo il verificarsi di ristrettezze nelle scorte e il loro impatto. Le raccomandazioni includono:

Le raccomandazioni si basano sull'analisi delle cause delle carenze e sull'esperienza diretta delle autorità di regolamentazione nel coordinamento della gestione delle carenze e sono state redatte con le associazioni di settore. La guida è stata sviluppata dalla Task Force HMA/EMA sulla disponibilità di medicinali autorizzati, un gruppo di lavoro congiunto istituito dall'EMA e dai direttori delle agenzie per i medicinali (HMA) incentrato sulla disponibilità di medicinali autorizzati.



17 maggio 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy