Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 13 APRILE 2024
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Anziani. Con tremila passi in più al giorno si riduce la pressione


Una passeggiata di settemila passi al giorno può aiutare gli anziani a ridurre in modo significativo la pressione. L’evidenza emerge da uno studio USA che ha osservato e valutato un gruppo di persone di età compresa tra i 68 e i 78 anni.

28 SET - Aggiungere circa tremila passi al giorno, per arrivare a quota settemila, può contribuire a ridurre in modo significativo l’ipertensione nella popolazione anziana. È quanto ha evidenziato uno studio coordinato da Elizabeth Lefferts, della Iowa State University (USA) e pubblicato dal Journal of Cardiovascular Development and Disease.

Lo studio ha cercato di capire se gli anziani con ipertensione potessero beneficiare di un aumento della quota dei passi della camminata giornaliera. La ricerca si è focalizzata su persone di età compresa tra i 68 e i 78 anni che prima dello studio camminavano, in media, per quattromila passi al giorno. I ricercatori hanno inviato ai partecipanti un kit con contapassi, misuratori di pressione e diari per registrare la passeggiata quotidiana, invitandoli a raggiungere i settemila passi quotidiani raccomandati dall’American College of Sport Medicine.

Dall’analisi è emerso che, dopo l’intervento, la pressione sistolica e quella diastolica diminuivano, rispettivamente, di sette e quattro punti. Gli autori rilevano che una diminuzione simile in altri studi è stata quantificata in una riduzione del rischio relativo di mortalità dell11%, per tutte le cause, del 16%, per la mortalità cardiovascolare, del 18% del rischio di malattie cardiache del 36% del rischio di ictus.

Fonte: Journal of Cardiovascular Development and Disease 2023

28 settembre 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy