Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 22 GIUGNO 2024
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Ansia o sovrappeso, dipende da ciò che papà mangia prima del concepimento


Lo stile alimentare che un maschio segue prima del concepimento potrebbe avere ripercussioni sui figli, in particolare per quanto riguarda i comportamenti ansiosi e la salute metabolica. È quanto emerge da uno studio internazionale pubblicato da Nature Communication

18 APR -

L’equilibrio di macronutrienti nella dieta del maschio influenza il comportamento ansioso dei figli e la salute metabolica delle figlie. A questa conclusione è arrivato uno studio condotto su animali di laboratorio da un team internazionale del Consorzio GECKO. I risultati della ricerca sono stati pubblicati da Nature Communications. Questo lavoro segna un passo avanti verso la comprensione di come l’alimentazione dei genitori possa avere ripercussioni sulla prole.

Lo studio
Presso il Charles Perkins Centre dell’Università di Sydney i ricercatori – prima dell’accoppiamento – hanno nutrito i topi maschi con dieci tipi di diete che differivano per contenuti di proteine, grassi e carboidrati, mentre le femmine seguivano una dieta standard. Studiando comportamento e fisiologia della prole, gli scienziati hanno scoperto che gli animali maschi nutriti con diete a basso contenuto proteico e ad alto contenuto di carboidrati avevano maggiori probabilità di avere figli maschi con livelli più alti di ansia, misurata dal tempo trascorso nelle zone di sicurezza del loro labirinto.

Gli animali nutriti con diete ad alto contenuto di grassi, invece, avevano più probabilità di avere figlie femmine con maggiore grasso corporeo e marcatori di malattie metaboliche. Infine, i ricercatori hanno osservato che i maschi che seguivano una dieta a basso contenuto proteico mangiavano generalmente di più. “Il nostro studio dimostra che il tipo di dieta prima del concepimento può programmare caratteristiche specifiche della generazione successiva”, conclude Romain Barres, leader del consorzio GECKO.

Fonte: Nature Communications 2024



18 aprile 2024
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy