Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 06 DICEMBRE 2021
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Covid. La Francia gioca d’anticipo e ordina 50 mila dosi dell’antivirale Molnupiravir di Merck


Solo ieri l’Ema ha iniziato la rolling review per il farmaco ma il Governo transalpino ha deciso di portarsi avanti e per bocca del Ministro della Salute Olivier Veran ha annunciato l’acquisto del farmaco prodotto dall’azienda Usa che promette di ridurre del 50% i casi gravi da Covid 19.

26 OTT - Non è stato ancora approvato ma la Francia ha già deciso di ordinare 50.000 dosi della pillola anti-Covid 19 dell’americana Merck. Lo ha annunciato il Ministro della Salute Olivier Veran in un’audizione in Senato.
 
“50.000 dosi di questo farmaco saranno consegnate in Francia dagli ultimi giorni di novembre o dai primi di dicembre, vale a dire non appena i trattamenti usciranno dalle linee di produzione”, ha precisato Veran.
 
Secondo il laboratorio americano, che ha effettuato test su quasi 800 pazienti ma non ha ancora reso pubblici i dettagli, molnupiravir dimezza il rischio di ricovero quando viene somministrato a pazienti appena risultati positivi al Covid-19. Secondo Veran, questo farmaco potrebbe essere un punto di svolta nella lotta contro l'epidemia: “Ha il grande vantaggio di essere assunto in forma orale e potrebbe quindi essere utilizzato molto più facilmente rispetto ai trattamenti endovenosi come, ad esempio, quelli a base di anticorpi monoclonali”.

 
Il costo del trattamento però pare essere molto elevato. Veran non ha specificato l'importo dell'ordine, ma, ad esempio, gli Stati Uniti hanno ordinato quest'anno 1,7 milioni di dosi per 1,2 miliardi di dollari, ovvero circa 700 dollari ciascuna (circa 600 euro).
 
 
 
 
 
 

 
 


26 ottobre 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy