Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 18 DICEMBRE 2018
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Minghetti (Migep): "OSS ora è un sanitario"

22 DIC - Il 22 dicembre 2017 si realizza il sogno di molti operatori sociosanitari, gli oss sono riconosciuti in un’area professionale specifica, l'area delle professioni sociosantarie o area sociosanitaria.
 
Una svolta per l’operatorio socio sanitario, molti oss hanno contribuito con le loro e mail inviate al Presidente Grasso la realizzazione di un evento atteso da ben 17 anni. L'approvazione in aula al Senato del Ddl Lorenzin ha reso gli oltre 200 mila oss felici aprendo finalmente un’era nella nuova area delle professioni socio sanitarie per la categoria.
 
L'area delle professioni sociosanitarie è un grande contenitore che deve essere arricchito, un trampolino di lancio per il futuro.
 
Si, possiamo esultare come promotore di quest’Area per l’obbiettivo raggiunto, grazie anche alla collaborazione di tanti oss che hanno creduto nella Federazione Migep e partecipato attivamente e di tante personalità presenti nei convegni; si è fatto tanto per arrivare al riconoscimento, ma si arriva da dove si parte, ogni punto di arrivo per il Migep è un nuovo punto di partenza e questo è il nuovo starter ma è solo l'inizio.

 
Non siamo qui ad appuntare medaglie al petto, ma a concentrare il significato di sacrificio e d’intenti, d’impulso vitale e morale, a riconoscere a tutte le parti il loro impegno e la loro parte fatta.
 
Ora non ci sono più scuse da parte dei sindacati, i contratti devono richiamare l’area socio sanitaria per l’oss perche se è vero che contrattualmente l'area riconoscerà emolumenti economici finora mai assurdamente riconosciuti all'oss e indennità dovute, è altrettanto vero che tali contratti non daranno quella fetta economica che tutti si aspettano.
 
L'area sociosanitaria anche se non è sufficiente a riconoscere l'oss nella sua interezza, permetterà di valorizzazione l’oss nel sistema assistenziale entrando di diritto nell'equipe assistenziale. Bisognerà andare a recuperare gli emendamenti bocciati poiché l’entrata nell’area sociosanitaria permetterà di mettere in evidenza la necessità di rivedere le competenze, la formazione, i corsi si aggiornamento e un albo, da qui ci aspetta una grande campagna come Federazione Migep e come sindacato Human Caring - CSE, affronteremo con tenacia il tema scottante e annoso per dare all’oss una mission specifica e corretta su ciò che si vuole raggiungere.
 
Anche se i contratti non daranno quella fetta economica che tutti si aspettano, la professione degli oss merita tutto il rispetto, e si merita questo primo traguardo.
 
Angelo Minghetti
Migep

22 dicembre 2017
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy