Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 21 FEBBRAIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

La settimana. Manovra, farmaci orfani, antibiotico resistenza

Scade lunedì il termine per la presentazione degli emendamenti alla Legge di Bilancio in commissione Igiene e Sanità. Proseguono le audizioni per le norme sulla produzione di farmaci orfani e cura delle malattie rare e la discussioni sulle risoluzioni per contrastare il fenomeno della resistenza microbica.

10 NOV - L’Aula della Camera riprende i lavori lunedì 11 novembre (dalle ore 14,00 con eventuale prosecuzione notturna) con la discussione generale della proposta di legge C. 1027-A - Personale assunto a contratto dalle rappresentanze diplomatiche, dagli uffici consolari e dagli istituti italiani di cultura; delle mozioni 1-267 e 1-220 concernenti iniziative di competenza in materia di affidamento di minori, anche alla luce delle vicende che hanno coinvolto la rete dei servizi sociali della Val d'Enza; delle mozioni 1-249 e 1-90 concernenti iniziative volte a prevenire e contrastare ogni forma di violenza contro le donne; delle mozione 1-82 concernente iniziative per la prevenzione e la cura dell'obesità; dei disegni di legge di ratifica: C. 1990 -Trattato Italia-Uruguay di estradizione (approvato dal Senato); C. 1991 - Trattati Italia-Ecuador di estradizione e di assistenza giudiziaria in materia penale (approvato dal Senato); C. 1992 -Trattati Italia-Costa Rica di estradizione e di assistenza giudiziaria in materia penale (approvato dal Senato); C. 1993 - Accordo Italia-Repubblica dominicana di cooperazione culturale e scientifica (approvato dal Senato); C. 1994 - Accordo Italia-Cuba in materia di cooperazione di polizia (approvato dal Senato).

 
Mercoledì 13 novembre (dalle ore 16,00 con eventuale prosecuzione notturna) avrà luogo la discussione con votazioni del disegno di legge C. 2100-B - decreto-legge 105/2019 - Disposizioni urgenti in materia di perimetro di sicurezza nazionale cibernetica (approvato dalla Camera e modificato dal Senato - scadenza: 20 novembre 2019), nonché l'eventuale seguito dell'esame degli argomenti previsti nelle sedute di martedì 12 e mercoledì 13 (a.m.) e non conclusi.
 
Mercoledì 13 novembre (al termine delle votazioni) avrà luogo la discussione generale del Ddl 2242 -decreto-legge 104/2019 - Disposizioni urgenti per il trasferimento di funzioni e per la riorganizzazione dei Ministeri (approvato dal Senato - scadenza: 20 novembre 2019).
 
Martedì 12 novembre, alle ore 11, avranno luogo interpellanze e interrogazioni.
Mercoledì 13 novembre, alle ore 15, avranno luogo interrogazioni a risposta immediata (question time), con trasmissione in diretta televisiva. Venerdì 15 novembre, alle ore 9.30, avranno luogo interpellanze urgenti
 
Nel corso della settimana la Commissione Affari Sociali svolgerà le audizioni informali di: Stabilimento chimico farmaceutico militare di Firenze; Simona Bellagambi, rappresentante UNIAMO F.I.M.R. Onlus nel Consiglio delle Alleanze di EURORDIS; Istituto di ricerche farmacologiche Mario Negri-IRCCS, Fondazione Telethon, nonché DI rappresentanti di Vertex, Sanofi-Genzyme, Dompé Farmaceutici e Novartis, nell'ambito dell'esame delle proposte di legge C. 164 Paolo Russo, C. 1317 Bologna, C. 1666 De Filippo e C. 1907 Bellucci,, recanti Norme per il sostegno della ricerca e della produzione dei farmaci orfani e della cura delle malattie rare.
 
Inoltre svolgerà l'audizione informale di rappresentanti dell'Agenzia delle entrate, nell'ambito dell'esame delle proposte di legge C. 928 Brambilla, C. 1143 Foscolo e C. 1618 Pini, recanti Disciplina delle attività funerarie, della cremazione e della conservazione o dispersione delle ceneri.
 
In sede referente, proseguirà l'esame delle proposte di legge, recanti Delega al Governo per riordinare e potenziare le misure a sostegno dei figli a carico attraverso l'assegno unico e la dote unica per i servizi (C. 687 Delrio e C. 2155 Gelmini - rel. Lepri, PD).
 
Proseguirà quindi la discussione congiunta delle risoluzioni nn. 7-00131 Novelli, 7-00198 Nappi, 7-00227 Carnevali e 7-00233 Rostan: Iniziative per contrastare il fenomeno dell'antibiotico-resistenza.
In sede consultiva, per il parere alla II Commissione Giustizia esaminerà il nuovo testo della proposta di legge C. 1524 Dori e abb., recante Modifiche al codice penale, alla legge 29 maggio 2017, n. 71, e al regio decreto-legge 20 luglio 1934, n. 1404, convertito, con modificazioni, dalla legge 27 maggio 1935, n. 835, in materia di prevenzione e contrasto del fenomeno del bullismo e di misure rieducative dei minori (rel. Baroni, M5S).
 
La Commissione, infine, svolgerà interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero del lavoro e delle politiche sociali.
 
L'Assemblea delSenato è convocata martedì 12 novembre, alle 16,30, per comunicazioni del Presidente sul calendario dei lavori; la Conferenza dei Capigruppo si riunisce lo stesso giorno alle 15,30. Giovedì 7 novembre il Ministro dello sviluppo economico, Stefano Patuanelli, ha reso una informativa sulla situazione dell'azienda Ilva di Taranto.
 
In Commissione Igiene e Sanità è in agenda l’esame della Legge di Bilancio per cui scade lunedì alle 11 la presentazione degli emendamenti.

10 novembre 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy