Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 28 GENNNAIO 2020
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Patto per la Salute. Si riparte su sei tavoli

Al termine della riunione con le Regioni, il ministro Balduzzi annuncia che i lavori riprenderanno la prossima settimana con sei tavoli di lavoro: ticket, Lea, cure primarie, Piani di rientro, beni e servizi, dispositivi.

28 MAR - Una riunione senza sorprese quella di oggi tra il ministro della Salute, Renato Balduzzi, e i rappresentanti delle Regioni per discutere il Patto per la Salute. Ma che è servita a pianificare il molto lavoro che c'è ancora da fare. "Ci siamo concentrati sul documento (quello presentato dalle Regioni un mese fa, ma non diffuso alla stampa, ndr)", ha spiegato Balduzzi. "Siamo andati avanti - ha aggiunto - discutendo le modalità con cui attuare la manovra estiva 2011. Ci riaggiorneremo la prossima settimana con la costituzione di sei tavoli di lavoro".

Secondo quanto ha riferito poi l'assessore alla Sanità del Veneto, Luca Coletto, coordinatore della commissione Salute delle Regioni, i tavoli dovrebbero essere dedicati a ticket, Lea, cure primarie, Piani di rientro, beni e servizi, dispositivi. Coletto si è detto soddisfatto per "il buon accoglimento del documento preliminare delle Regioni". Riguardo ai ticket, l'assessore ha risposto sorridendo alle domande dei giornalisti: "Magari non li mettiamo". E ha aggiunto: "Sono convinto che chiuderemo per il 30 aprile, con delle sorprese positive".


Non esattamente dello stesso avviso l'assessore al Bilancio della Lombardia, Romano Colozzi, coordinatore della commissione Bilancio delle Regioni. "Abbiamo un mese, ma le misure entreranno in vigore il prossimo gennaio", ha detto Colozzi lasciando intendere che potrebbe essere necessario, e senza conseguenze, utilizzare questi mesi per la definizione delle misure che correggono la manovra estiva.

28 marzo 2012
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy