Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 20 MAGGIO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Milillo (Fimmg): “Senza risposte sarà sciopero a dicembre”

21 OTT - "C'è una politica marcia che si occupa dei suoi equilibri e non degli interessi del Paese. Se non arrivano risposte soddisfacenti, cioè fatti concreti che ci facciano mettere la collaborazione dei professionisti davanti alle istanze della conferenza delle regioni ed alla tecnocrazia regionale, ci sarà lo sciopero a dicembre".

Lo ha affermato Giacomo Milillo, segretario della Federazione italiana medici medicina generale (FIMMG), a margine degli Stati generali dei medici in corso a Roma. "Abbiamo creato le condizioni per poter dichiarare lo sciopero che non è ancora definito ma sarà in dicembre. Valuteremo sulla data anche in base delle adesioni che avremo ricevuto. Chiediamo un progetto coerente di sostenibilità del servizio sanitario nazionale per il riconoscimento di una universalità e eguaglianza di tutti i cittadini. Il Governo ha perso capacità di interlocuzione con la società perché si nasconde dietro 21 interlocutori schizofrenici, che sono le regioni. Il ministro Lorenzin sta rispondendo con attenzione ma non ha dato risposte concrete. Le sanzioni - conclude Milillo - sono un dettaglio di questa degenerazione del Servizio sanitario nazionale".

21 ottobre 2015
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy