Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 24 AGOSTO 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Professioni sanitarie ed etica. Il seminario del ministero della Salute

Ottavo seminario di Alta formazione del ministero. Questa volta si analizza il legame tra etica e centralità della persona in sanità. Bevere: "Appropriatezza, efficacia, qualità, effcienza e funzionalità non possono prescindere dall'umanizzazione". Le relazioni.

06 MAG - Si è svolto oggi a Roma l'ottavo seminario di alta formazione in Programmazione Sanitaria, promosso dal ministero della Salute. Questa volta il tema era quello de "L’etica delle profesioni sanitarie".
 
Con questo seminario - ha sottolineato Francesco Bevere. direttore generale del dipartimeno della programmazione e dell'ordinamento del Ssn del ministero -  vogliamo analizzare il tema dell'etica e il suo legame con il concetto di centralità della persona, dopo un periodo nel quale l’attenzione è stata concentrata più sull’evoluzione delle conoscenze e delle competenze (in campo biomedico e manageriale) dei professionisti che svolgono direttamente atti di tutela della salute, che sull’umanizzazione delle cure.
 
La ricerca dell'appropriatezza, dell'efficacia, della qualità delle prestazioni, dell'efficienza delle aziende territorali e ospedaliere - ha detto ancora Bevere - non può infatti prescindere da un ripensamento del valore etico proprio in termini di etica dell'umanizzazione, da reinterpretare in un contesto sociale, tecnologico ed economico molto diverso rispetto al passato.

 
 
I documenti del seminario:
 
-Introduzione
 
-Etica nella Pubblica amministrazione
 
-Etica dei comportamenti e umanizzazione dell’assistenza nelle aziende sanitarie

06 maggio 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy