Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 23 MARZO 2017
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Il caso dell’infermiere a rischio sanzione pone un’ombra sulle Marche “benchmark”

13 FEB - Gentile Direttore,
sul caso dell'Infermiere di Ancona che rischia di essere sanzionato disciplinarmente, il gruppo consiliare del Movimento 5 Stelle del Consiglio regionale delle Marche ha presentato un’interrogazione al Presidente della Giunta Regionale Luca Ceriscioli in merito all’apertura del procedimento disciplinare nei confronti di un infermiere dell’Azienda ospedaliera Ospedali Riuniti di Ancona che non si era presentato in servizio pochissime ore dopo un turno di lavoro notturno svolto in pronta disponibilità. 
 
Il grave fatto pone un’ombra pesante al “successo” della Regione Marche per essere stata inserita come Regione di riferimento “benchmark” e il modo in cui questo traguardo è stato raggiunto. 
 
Nell’interrogazione si chiede conto dell’utilizzo improprio dei procedimenti disciplinari come atti di governo del personale a fronte di disposizioni di servizio che non sono rispettose dei dettami legislativi in tema di orario di lavoro e, in particolare, di riposo giornaliero.

 
Si chiede al Presidente della Regione quali atti vengono messi in campo dalla sua Giunta per risolvere la questione di illegalità dei turni, pacificamente ammessa dalla Direzione dell’Azienda ospedaliera, e come mettere in atto un’organizzazione che non metta a repentaglio la salute dei cittadini che hanno il diritto di vedersi assistere da persone nel pieno della loro salute psico-fisica.
 
Romina Pergolesi
Consigliere Regionale M5S Marche

13 febbraio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

In redazione
Lucia Conti
Ester Maragò
Giovanni Rodriquez

Collaboratori
Eva Antoniotti (Ordini e professioni)
Gennaro Barbieri (Regioni)
Ivan Cavicchi (Editorialista)
Fabrizio Gianfrate (Editorialista)
Ettore Mautone (Campania)
Maria Rita Montebelli (Scienza)
Claudio Risso (Piemonte)
Edoardo Stucchi (Lombardia)
Vincino (Vignette)

Contatti
info@qsedizioni.it


Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy