Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 17 OTTOBRE 2019
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Salario accessorio Policlinico Tor Vergata: stiamo cercando soluzione per le giuste richieste dei lavoratori

17 MAR - Gentile Direttore,
la questione sollevata dalla sigle sindacali in merito alle limitate risorse destinate al salario accessorio del personale dipendente della Fondazione Policlinico Tor Vergata, ente costituito nel 2008 e il cui assetto istituzionale deve essere conclusivamente definito, è una conseguenza diretta della politica nazionale di contenimento della spesa e, nello specifico, del blocco delle retribuzioni, normativamente definito inizialmente dal D.L. 78/2010 e, da ultimo, confermato dal D.Lgs 75/2017, con particolare riguardo al complessivo vincolo di invarianza dei fondi aziendali destinati alla contrattazione integrativa.
 
Il Policlinico ha costituito i fondi contrattualmente previsti per il personale dipendente appartenente al comparto della Fondazione per la prima volta nel 2016, in conformità ad un accordo con la Regione Lazio nel 2011. Nella costituzione dei fondi, le risorse sono state identificate in base al numero di personale presente in servizio al momento della loro definizione. Nel frattempo, la Fondazione ha acquisito nuovo personale per potenziare la propria rete ospedaliera in un quadrante in cui era necessario l’incremento di posti letto, per soddisfare le esigenze di cura della popolazione.

 
In questo quadro di sviluppo, l’imposizione di un tetto - normativamente fissato - all’ammontare complessivo delle risorse destinate alla contrattazione integrativa, da considerarsi invalicabile anche nel caso di integrazione di dotazione organica, impedisce di fatto la possibilità di favorire i corrispondenti processi di valorizzazione delle risorse umane, con riguardo ai dipendenti della Fondazione.
 
Nel caso specifico del Policlinico di Tor Vergata, poi, tale criticità, come detto di profilo nazionale, ha assunto un aspetto di particolare conflittualità in considerazione del fatto che, al suo interno, oltre al suddetto personale della Fondazione, è presente anche personale che continua ad afferire alla precedente azienda universitaria nella quale, a decorrere dalla istituzione della Fondazione, non sono state più attivate nuove assunzioni.
 
Trattandosi, quindi, di un problema di profilo nazionale, la Regione e il PTV hanno iniziato una interlocuzione con i Ministeri competenti, al fine di trovare una congrua e tempestiva soluzione per le giuste richieste dei lavoratori.
 
Tiziana Frittelli
Direttore Generale Policlinico Tor Vergata

17 marzo 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy