Quotidiano on line
di informazione sanitaria
22 MAGGIO 2022
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Covid. Federfarma Abruzzo sostiene Schael: “Test fai da te inattendibili, cittadini vengano in farmacia”


Per i titolari di farmacia, come affermato dal Dg Thomas Schael, “la poca dimestichezza dei cittadini e la limitata attendibilità dell'esito del test domestico hanno certamente contribuito in modo significativo alla diffusione del contagio da parte di positivi che ritenevano di essere negativi o di essersi negativizzati”. Federfarma Chieti, invita quindi i cittadini ad effettuare i tamponi in farmacia ma invita anche le farmacie ad applicare prezzi ridotti.

13 MAG - Alla luce dell'aumento dei contagi registrato in Regione Abruzzo ed in particolare nella Provincia di Chieti e nel Comune di Chieti, Federfarma Chieti condivide le perplessità espresse dal direttore generale Thomas Schael sulla efficacia dei tamponi “fai da te” acquistabili anche nella grande distribuzione e in altri esercizi commerciali. 

Infatti, “la poca dimestichezza dei cittadini nel prelievo del campione e la limitata attendibilità dell'esito del test domestico, hanno certamente contribuito in modo significativo alla diffusione del contagio da parte di positivi che ritenevano di essere negativi o di essersi negativizzati”, sostengono in una nota i titolari di farmacia.
 
Federfarma Chieti suggerisce quindi ai cittadini di effettuare i tamponi antigenici rapidi e molecolari presso le farmacie convenzionate “che possono garantire esiti maggiormente attendibili dei test”. Ma invita anche le farmacie ad “applicare prezzi ridotti per venire incontro alle esigenze dei cittadini della Provincia di Chieti”.

13 maggio 2022
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy