Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 20 SETTEMBRE 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Ricerca. Scienze della vita: il cluster "Alisei" vince il bando del Miur e si aggiudica 40,9 milioni

Si è concluso l'iter del "Bando Cluster". In tutto 266 milioni di euro per lo sviluppo e potenziamento di otto Cluster Tecnologici Nazionali. Per la sanità Alisei si aggiugica tutta la branca di scienze della vita. Il testo del decreto e l'Allegato di graduatoria cluster tecnologici ammessi a finanziamento.

18 OTT - È stato firmato il provvedimento che da il via all’assegnazione dei fondi destinati ai progetti vincitori dell’Avviso pubblico per lo sviluppo e potenziamento di otto Cluster Tecnologici Nazionali. Saranno impegnati 266 milioni. La scelta dei progetti è stata fatta pensando a quelle che dovranno essere le priorità del Paese in vista del Programma Quadro per la Ricerca Europea Horizon 2020.
 
In particolare si è puntato sui progetti che rappresentavano i migliori modelli di aggregazione pubblico-privata, dove era forte la collaborazione delle grandi, piccole e medie imprese con Università ed Enti pubblici di ricerca o caratterizzati da un alto livello di internazionalizzazione.
 
Il processo di valutazione ha coinvolto, per la prima volta, qualificati esperti internazionali.

Nell’ambito degli otto Cluster, sono stati approvati 30 progetti, che coinvolgono (nell’ottica di una collaborazione pubblico-privato che è la strategia sollecitata dall’Europa) 456 soggetti.
 
Si tratta, in particolare, di 112 soggetti della ricerca (enti pubblici di ricerca, università, Ircss) e 344 soggetti industriali (di cui 140 grandi imprese e 204 piccole e medie imprese, tra le quali alcune start up).
I 30 progetti approvati impegnano circa 266milioni di euro a cui il Miur contribuisce con 170 milioni come contributo alla spesa e con 96 milioni come credito agevolato.

 
Ognuno degli otto Cluster, nati grazie all’Avviso del Miur, costituisce una rete ampia e inclusiva delle eccellenze italiane operanti su tutto il territorio nazionale in aree tecnologiche strategiche per il sistema Paese: Fabbrica Intelligente, Chimica verde, Scienze della Vita, Mezzi e sistemi per la mobilità di superficie terrestre e marina, Agrifood, Aerospazio, Tecnologie per le Smart Communities, Tecnologie per gli ambienti di vita. 


 
Per le Scienze della vita sono stati ammessi al finanziamento quattro progetti, tutti del Cluster Alisei nato nel 2012 e formato da diversi soggetti pubblici e privati (distretti di ricerca regionali e territoriali, Cnr, Iit, Enea, Farmindustria, Assobiotec e Assobiomedica).
 
Le ricerche, finanziate per un totale di 40,935 milioni di euro, riguardano per l'appunto 4 progetti:
 
1. Medintech, su tecnologie convergenti per aumentare la sicurezza e l'efficacia di farmaci e vaccini;
2. Ivascomar, per l'identificazione, validazione e sviluppo commerciale di nuovi biomarcatori diagnostici e prognostici per malattie complesse;
3. Dna on Disk, una piattaforma e kit diagnostici per la salute dell'uomo in ambito oncologico, neurologico, infettivologico e delle malattie legate alla povertà;
3. Irmi, per la creazione di una infrastruttura multiregionale per lo sviluppo delle terapie avanzate finalizzate alla rigenerazione d'organi e tessuti.
 
Ora - sottolinea il Miur - la sfida per i Cluster sarà quella di dimostrare la capacità di attrarre ulteriori investimenti pubblici e privati, finalizzati allo sviluppo ed all’impiego di capitale umano qualificato (per esempio dottori di ricerca) capace d’incrementare la qualità dei prodotti della ricerca ed il loro impatto sull’impresa, sul mercato e sullo sviluppo dei territori di riferimento.

18 ottobre 2013
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy