Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 11 DICEMBRE 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Dall’Ema una nuova indicazione per nilotinib

La Commissione europea ha approvato l’uso di nilotinib nei pazienti con nuova diagnosi di leucemia mieloide cronica positiva per il cromosoma Philadelphia in fase cronica.È superiore rispetto a imatinib.

24 DIC - La Commissione Europea ha approvato ieri nilotinib (Tasigna) come trattamento per i pazienti con una nuova diagnosi di leucemia mieloide cronica positiva per il cromosoma Philadelphia in fase cronica.La deliberazione da parte della Commissione segue il giudizio positivo espresso dal Committee for Medicinal Products for Human Use (CHMP) basato sui dati di uno studio di fase III che aveva dimostrato la superiorità di nilotinib rispetto a imatinib (Glivec) nell’ottenere una risposta molecolare e citogenetica e nel rallentare la progressione del tumore.
I dati erano stati pubblicati a giugno sul New England Journal of Medicine.
L’approvazione con analoghe indicazioni era stata già concessa dalle autorità americane, svizzere e giapponesi.
“Siamo lieti che nilotinib sia adesso disponibile per i pazienti con una nuova diagnosi di leucemia mieloide cronica positiva per il cromosoma Philadelphia in fase cronica anche nell’Unione Europea”, ha affermato Hervé Hoppenot, presidente di Novartis Oncology. “Con questa espansione delle indicazioni, questi pazienti possono beneficiare dell’inibitore della tirosina chinasi Bcr-Abl, che, secondo i dati ottenuti, è superiore del trattamento standard (imatinib) su indicatori chiave, incluso il ritardo nella progressione della patologia a 12 mesi”.

24 dicembre 2010
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
iPiùLetti [7 giorni] [30 giorni]
1  
2  
3  
4  
5  
6  
7  
8  
9  
10  
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy