Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 19 GIUGNO 2019
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Sinemet. Ancora problemi di approvvigionamento per le troppe richieste e Aifa decide di bloccare le esportazioni

Il provvedimento, che sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale domani 22 maggio 2019, consentirà alle Autorità territorialmente competenti di rafforzare i controlli e di adottare ogni ulteriore misura utile a garantire la disponibilità del medicinale. Confermata invece la possibilità dell’importazione dall’estero di medicinali analoghi per le strutture che ne facciano richiesta.

21 MAG - L’Aifa interviene nuovamente sulla disponibilità di Sinemet, il farmaco indicato per il trattamento del Parkinson dopo l’annuncio della settimana scorsa sul ripristino della disponibilità dopo la carenza precedentemente registrata.
 
Sulla base delle informazioni fornite da MSD, l'azienda farmaceutica Titolare delle Autorizzazioni all’Immissione in Commercio – scrive l’Aifa – “dovrebbe essere ripristinata a breve la piena reperibilità del prodotto”.
 
Attualmente – spiega l’Aifa - lo stato di carenza non coinvolge le confezioni di Sinemet di seguito indicate, per le quali tuttavia potrebbe ancora registrarsi  una discontinuità delle forniture alle farmacie:
- 100mg + 25mg compresse, 50 compresse (AIC 023145028)
 
- 200mg + 50mg compresse a rilascio modificato, 30 compresse (AIC 023145030)
 
- 100mg + 25 mg compresse a rilascio modificato, 50 compresse (AIC 023145042)Per quanto riguarda invece la confezione 250mg + 25mg compresse, 50 compresse (AIC 023145016), MSD ha comunicato la carenza temporanea, dovuta a un ritardo nella fornitura da parte del produttore, anticipando al contempo che ulteriori forniture saranno probabilmente rese disponibili già nelle prossime settimane.

 
“In questa fase l’Aifa sta adottando ogni provvedimento necessario per garantire una risposta alle esigenze di cura dei pazienti sul territorio nazionale – sottolinea l’Agenzia del farmaco - sia attraverso il rilascio dell’autorizzazione all’importazione di medicinali analoghi alle strutture che ne facciano richiesta, sia attraverso specifiche misure come il blocco temporaneo delle esportazioni di tutte le confezioni del medicinale Sinemet,  disposto con determinazione del Direttore Generale”.
 
Il provvedimento, che sarà pubblicato in Gazzetta Ufficiale domani 22 maggio 2019, consentirà alle Autorità territorialmente competenti di rafforzare i controlli e di adottare ogni ulteriore misura utile a garantire la disponibilità del medicinale.
 
L’Aifa ricorda, ancora una volta,  “l’importanza di un approccio consapevole nell’acquisto del farmaco per evitare che si verifichino  fenomeni di accaparramento”.
 

21 maggio 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy