Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 20 APRILE 2021
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Covid. All’Italia oltre 940 mila dosi extra di Pfizer entro giugno


È quanto è stato stabilito dal meccanismo di ripartizione solidale delle dieci milioni di dosi Pfizer in arrivo nel secondo trimestre anziché nel terzo. Il meccanismo, approvato oggi dai Governi Ue, prevede una riserva di solidarietà che i Paesi membri hanno scelto di destinare agli Stati più in ritardo nella campagna vaccinale: Bulgaria, Croazia, Estonia, Lettonia e Slovacchia. Senza questa riserve di solidarietà all'Italia sarebbero arrivati 1,3 milioni di dosi.

01 APR - L'Italia riceverà 941.940 dosi extra del vaccino anti Covid di Pfizer entro giugno. È quanto è stato stabilito dal meccanismo di ripartizione solidale delle dieci milioni di dosi Pfizer in arrivo nel secondo trimestre anziché nel terzo. Il meccanismo, approvato oggi dai Governi Ue, prevede una riserva di solidarietà che i Paesi membri hanno scelto di destinare agli Stati più in ritardo nella campagna vaccinale: Bulgaria, Croazia, Estonia, Lettonia e Slovacchia.
 
Questi riceveranno, oltre alla quota che gli spetta in proporzione alla loro popolazione, una riserva di solidarietà pari a 2,85 milioni di dosi. Tre Paesi - Austria, Repubblica Ceca e Slovenia -  non parteciperanno invece alla `colletta´ solidale. Se anche l'Italia si fosse sottratta al sistema di ripartizione solidale avrebbe ricevuto 1.345.629 dosi extra.

01 aprile 2021
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy