Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 28 FEBBRAIO 2024
Cronache
segui quotidianosanita.it

Violenza sessuale su una paziente. Sospeso un posturologo. L’Omceo Parma corregge la stampa: “Non è un medico”


L’uomo è accusato di violenza sessuale nei confronti di una sua paziente ventenne. Durante due visite l'uomo l'avrebbe toccata nelle parti intime, arrivando a compiere dei veri e propri atti sessuali. La giovane, una volta realizzato che quanto subito non era a fini terapeutici, ha sporto denuncia alla squadra Mobile di Reggio Emilia. Ad incastrare il posturologo sarebbero stati anche i riscontri sul Dna effettuati sugli indumenti intimi della ragazza consegnati agli investigatori.

25 SET - A Parma la squadra Mobile ha eseguito una misura interdittiva di sospensione dalla professione nei confronti di un posturologo accusato di violenza sessuale nei confronti di una sua paziente ventenne. La ragazza si era rivolta al professionista dopo un incidente stradale. La prima visita si era svolta normalmente, ma durante due visite successive, il professionista si era spinto oltre, l'avrebbe toccata nelle parti intime, arrivando a compiere dei veri e propri atti sessuali. La giovane, una volta realizzato che quanto subito non era a fini terapeutici, ha sporto denuncia alla squadra Mobile di Reggio Emilia, dove si trovava lo studio del professionista.

Le indagini sono poi passate per competenza alla Procura di Parma. Ad incastrare il posturologo diversi elementi, tra cui ci sarebbero anche i riscontri sul Dna effettuati sugli indumenti intimi della ragazza consegnati agli investigatori.

In merito alla vicenda è intervenuto anche l’Ordine dei medici di Parma per precisare che “il professionista coinvolto non è un medico, come erroneamente indicato da alcune testate stampa locali nonché nazionali. Non risulta infatti iscritto all’Ordine dei Medici di Parma né a nessun altro Ordine italiano. Ci auguriamo che chi abbia usato impropriamente questo titolo voglia provvedere a correggere la notizia, per una corretta informazione al cittadino e restituire la giusta estraneità al fatto della nostra categoria”, scrive in una nota il presidente dell’Omceo Parma, Pierantonio Muzzetto.

25 settembre 2019
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Cronache

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy