Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 24 LUGLIO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Fucci (CoR): "Positiva norma su indennizzi per i talidomidici"


21 LUG - "Arriviamo a conclusione di un lungo impegno che ha visto il Parlamento impegnato a favore dell’allargamento degli indennizzi per i soggetti affetti da sindrome di talidomide, che hanno subito le drammatiche conseguenze dell'assunzione di un farmaco per donne in gravidanza commercializzato tra gli anni Cinquanta e Sessanta, anche ai nati nel 1958 e nel 1966". Lo ha affermato alla Camera, in dichiarazione di voto sul decreto-legge enti locali, Benedetto Fucci, deputato dei Conservatori e Riformisti.
 
"Tramite emendamento la misura è stata inserita nel decreto-legge, il che è stato possibile grazie a un impegno bipartisan prolungatosi nel corso del tempo. Ciò mi spinge, pur avendo una valutazione complessivamente negativa sull’intero decreto, a votare a favore del provvedimento. Possiamo e dobbiamo dividerci – tra maggioranza ed opposizione - su economia, riforme istituzionali, legge elettorali. Ma su un tema di autentica giustizia quale è quello degli indennizzi a persone che soffrono dalla nascita delle conseguenze della talidomide, abbiamo concretamente dimostrato che è possibile andare oltre con il coraggio di sostenere scelte di alto profilo."

21 luglio 2016
© Riproduzione riservata
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy