Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 17 APRILE 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Disabilità. Si è insediato il nuovo Osservatorio. Locatelli: “Organo più operativo per redigere piano nazionale”


L’Osservatorio sarà suddiviso in cinque gruppi di lavoro tematici: accessibilità universale; progetto di vita; istruzione, università e formazione; lavoro; benessere e salute. Oltre ai componenti effettivi ne fanno parte da oggi ulteriori 20 associazioni come invitati permanenti

07 NOV -

Si è insediato oggi il nuovo Osservatorio nazionale sulla condizione delle persone con disabilità, istituito dalla legge 18 del 2009 per promuovere la piena integrazione delle persone con disabilità in attuazione dei principi sanciti dalla Convenzione ONU.

Oltre agli Enti e alle amministrazioni competenti in materia e alle 11 associazioni maggiormente rappresentative del mondo della disabilità a livello nazionale che vi partecipano come componenti effettivi, ne fanno parte da oggi ulteriori 20 associazioni come invitati permanenti. Quest’ultime assistono alle riunioni dell’Osservatorio al fine di assicurare la partecipazione di soggetti portatori di ulteriori e specifiche competenze di settore.

“Una scelta chiara che va nella direzione di rendere l’Osservatorio, punto di congiunzione tra Istituzioni e mondo del Terzo settore, un organo ancora più autorevole e operativo - spiega il Ministro per le Disabilità Alessandra Locatelli -. Per questo è fondamentale il confronto e il supporto di chi sul campo ogni giorno si occupa di disabilità”.

“Oggi inizia una fase nuova che porterà alla stesura del Piano nazionale che vogliamo davvero concreto per rispondere ai bisogni delle persone con disabilità e delle loro famiglie – aggiunge il Ministro Locatelli -. È iniziato un cambiamento epocale che non possiamo fermare, che ribalta la prospettiva e mette finalmente al centro la persona, e che ci impone di lavorare sempre più uniti, in particolar modo sull’accessibilità universale, sul diritto di ogni persona alla piena partecipazione alla vita sociale, economica e politica, e per la promozione del progetto di vita”.

L’Osservatorio sarà suddiviso in cinque gruppi di lavoro tematici: accessibilità universale; progetto di vita; istruzione, università e formazione; lavoro; benessere e salute.

Il prossimo 24 novembre, in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza sulle donne, l’Osservatorio si riunirà per condividere una strategia che sia attenta alle donne con disabilità, mentre a dicembre in vista della Giornata internazionale delle persone con disabilità si terrà una riunione straordinaria per parlare della piena partecipazione alla vita civile, sociale e politica delle persone con disabilità. In quell’occasione si insedieranno gli esperti che coordineranno i gruppi di lavoro.



07 novembre 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy