Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 27 FEBBRAIO 2024
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Biocidi. Nuove tariffe relative alla valutazione dei principi attivi ed all'immissione sul mercato


Sono previste riduzioni delle tariffe del 35%  per le medie imprese, del 50% per le piccole imprese e del 75% per le micro imprese, laddove l'importo delle medesime sia superiore a 3.500 euro e si tratti di procedimenti che non concernano l'autorizzazione del principio attivo. Per le istanze anteriori dal decreto si applicano le tariffe stabilite nel 2004

13 SET - E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale il decreto del 1 giugno 2016 del Ministro della Salute di concerto con il Ministro dell’Economia e delle Finanze dal titolo "Determinazione delle tariffe relative alla valutazione dei principi attivi ed all'immissione sul mercato e all'uso dei biocidi". Il decreto è entrato in vigore l'11 settembre scorso e stabilisce gli importi e le relative modalità di pagamento delle tariffe spettanti al  Ministero della salute, in qualità di autorità competente in materia di biocidi.

Sono previste riduzioni delle tariffe del 35%  per le medie imprese, del 50% per le piccole imprese e del 75% per le micro imprese, laddove l'importo delle medesime sia superiore a 3.500 euro e si tratti di procedimenti che non concernano l'autorizzazione del principio attivo.

Per le sole istanze presentate anteriormente alla data di entrata in vigore del decreto si continuano ad applicare le tariffe stabilite dal decreto del 16 aprile 2004 del Ministro della salute, di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze, il  Ministro dell'ambiente e della tutela del territorio e il Ministro delle attività produttive dal titolo "Determinazione delle  tariffe relative al programma di revisione ed all'immissione in commercio di biocidi".
 
Lorenzo Proia

13 settembre 2016
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy