Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 06 DICEMBRE 2021
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Ministero della Salute. Zaccardi resta in sella

di L.F.

Il capo di gabinetto, grazie ad un’ordinanza di Protezione civile firmata in pieno agosto potrà rimanere al suo posto nonostante la normativa fissi per i pensionati la durata massima dell’incarico di un anno. IL DOCUMENTO

01 SET - Tutti sono utili, nessuno è indispensabile. Una massima che però sembra non valere per il capo di Gabinetto del Ministero della Salute Goffredo Zaccardi, 77 anni, il cui incarico che scade il prossimo 8 settembre potrà essere prorogato nonostante la legge prevede per i pensionati una durata massima di un anno.
 
A prevedere la deroga è stata un’ordinanza della Protezione Civile pubblicata in Gazzetta Ufficiale lo scorso 18 agosto che dispone come “al fine di garantire la continuità operativa degli organi del Ministero della salute comunque denominati, direttamente coinvolti nella gestione dell'emergenza sanitaria in rassegna, le disposizioni di cui all'art. 5 comma 9 del decreto-legge 6 luglio 2012, n.  95, convertito, con modificazioni, dalla legge 7 agosto 2012, n. 135, non si applicano ai provvedimenti di conferimento, di proroga e di rinnovo di incarichi di titolarità di uffici di diretta collaborazione, di cui all'art. 14 comma 2 del decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165, del Ministro della salute, ferma restando la gratuità dell'incarico”.
 
L.F.

 
 

01 settembre 2020
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer Testo ordinanza

Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy