Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Lunedì 26 FEBBRAIO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

La Cgil in piazza il 24 giugno. Al via la campagna social con videoappelli lavoratori


In vista della manifestazione a Roma, parte la campagna promossa dalla Cgil con un’ampia rete di associazioni laiche e cattoliche riunite nell’Assemblea ‘Insieme per la Costituzione’. L’obiettivo è difendere il diritto alla salute sancito dalla Carta e il Ssn nazionale pubblico e universale

16 GIU -

Parte la campagna di comunicazione di Funzione pubblica Cgil in vista della grande manifestazione nazionale del 24 giugno a Roma (appuntamento ore 10 piazza della Repubblica) - promossa dalla Cgil insieme a un’ampia rete di associazioni laiche e cattoliche riunite nell’Assemblea ‘Insieme per la Costituzione’ - a difesa del diritto alla salute, della sicurezza sui luoghi di lavoro e del SSN quale sistema socio-sanitario pubblico, solidale e universale.

Fino al giorno della manifestazione su tutti i canali social di Fp Cgil saranno pubblicati oltre 25 video-appelli di lavoratrici e lavoratori. Medici, tecnici della prevenzione, educatori, pedagogisti, tecnici di laboratorio, ostetriche, operatori socio sanitari, sono solo alcuni dei profili professionali che esporranno le ragioni per le quali è importante scendere in piazza il 24 giugno: garantire il diritto alla cura di tutte e tutti, con salari adeguati, per contrastare il continuo indebolimento della sanità pubblica; recuperare i divari nell’assistenza effettivamente erogata, a partire da quella territoriale e dalle liste d’attesa; valorizzare il lavoro di cura; prevedere risorse adeguate.

Su tutti i canali social di Fp Cgil saranno pubblicati approfondimenti, interviste, video, volantini e grafiche a supporto di questo percorso di coinvolgimento di una rete sempre più ampia di associazioni, lavoratrici, lavoratori, cittadini, per costruire una grande e fattiva mobilitazione in difesa dell’articolo 37 della Costituzione italiana: “La Repubblica tutela la salute come fondamentale diritto dell’individuo e interesse della collettività, e garantisce cure gratuite agli indigenti”.





16 giugno 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy