Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 13 GIUGNO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Contratto medici. Naddeo (Aran): “Ecco le risorse che potevano essere pagate entro novembre se si fosse firmato ieri”


In un post su twitter il presidente dell’Aran si toglie qualche sassolino dalla scarpa e mostra le cifre in ballo per i medici. Un messaggio diretto ad Anaao, Cimo e Fesmed che ieri hanno bloccato il buon esito della trattativa.

27 LUG -

“Sul contratto dei medici c’è chi vuole continuare a trattare, come se il tempo potesse eliminare problemi che non riguardano il contratto, e altri che avrebbero voluto chiudere ieri. Continueremo il confronto, ma credo sia utile comunicare quante risorse potevano essere pagate entro novembre se il contratto si fosse chiuso ieri”. È quanto scrive in un post su twitter il presidente dell’Aran, Antonio Naddeo.

Ecco le cifre in ballo:





27 luglio 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy