Quotidiano on line
di informazione sanitaria
26 MAGGIO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Decreto anziani. Cittadinanzattiva: “Bene misura per assunzione badanti, ma la riforma organica è l’obiettivo fondamentale” 


“L’esonero totale dal versamento dei contributi previdenziali è previsto per gli over 80 con indennità di accompagnamento e Isee fino a 6mila euro è una misura utile per l’emersione del lavoro nero, ma non deve perdere di vista l’obiettivo di dare organicità e forza, anche attraverso risorse adeguate, alla riforma dell’assistenza per gli anziani non autosufficienti”

27 FEB -

Nel Decreto di revisione del Pnrr è previsto l’esonero totale, per gli ultra ottantenni con indennità di accompagnamento e Isee fino a 6mila euro, dal versamento dei contributi previdenziali per l’assunzione o la trasformazione a tempo indeterminato dei contratti di lavoro domestico. Il taglio varrà dal prossimo 1° aprile fino alla fine del 2025 e nel limite di 3mila euro l’anno.

“Si tratta di una misura che riteniamo utile per l’emersione del lavoro nero e che - al pari del contributo mensile di 850 euro previsto dal cosiddetto Decreto Anziani - pur nella limitatezza del target raggiunto e del periodo temporale di erogazione, può giovare alle famiglie in condizione di estrema vulnerabilità sociale ed economica. Ma non si perda di vista l’obiettivo di dare organicità e forza, anche attraverso risorse adeguate, alla riforma dell’assistenza per gli anziani non autosufficienti, della quale si sta discutendo in queste ore per la definitiva messa a punto ed approvazione del decreto legislativo”, dichiara Anna Lisa Mandorino, segretaria generale di Cittadinanzattiva, fra le organizzazioni promotrici del Patto per un nuovo Welfare sulla Non Autosufficienza.



27 febbraio 2024
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy