Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 21 FEBBRAIO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Diabete. Arriva un nuovo software in aiuto degli specialisti


La nuova versione di MyStar Connect favorisce la consultazione dei dati dei pazienti, facilitandone il monitoraggio e il trattamento. L’iniziativa è resa possibile grazie alla partnership tra Sanofi e Meteda. L’obiettivo è creare un modello applicativo che dall’Italia possa essere esportato in altri Paesi.

10 MAG - Consultazione rapida dei dati clinici per gli specialisti che operano nei centri diabetologici e progressivo miglioramento dei servizi offerti ai milioni di persone che in Italia e nel mondo combattono con il diabete. Queste le caratteristiche di MyStar Connect, la nuova versione del software sviluppato da Meteda espressamente studiato per la gestione di questa patologia. L’obiettivo di questo strumento è supportare al meglio il medico diabetologo in merito agli aspetti operativi e scientifici relativi alla patologia, favorendo una miglior gestione dei dati e l’ottimale monitoraggio dei pazienti.

L’importante iniziativa, nata grazie alla partnership tra Sanofi e Meteda, ha tra i propri obiettivi anche il progressivo sviluppo del software MyStar Connect grazie al fondamentale contributo dei medici diabetologi, affinché possa diventare uno strumento sempre più utile ed efficace per la Comunità Scientifica Diabetologica. ìQuesto progetto, tutto “made in Italy”, potrebbe essere esportato come modello verso altri Paesi, assumendo una rilevanza internazionale.

“MyStar Connect rappresenta un ulteriore passo avanti nei confronti dell’intera Comunità Diabetologica italiana - ha afferma Arturo Zanni, Amministratore Delegato di Sanofi in Italia - siamo di fronte ad un progetto ambizioso che contribuirà anche a migliorare l’efficacia, l’efficienza e la sostenibilità del Servizio sanitario nazionale. La nostra azienda è da sempre impegnata nel trattamento e nella gestione a 360 gradi del diabete, in una logica che ci vede sempre più attenti alle dinamiche sociali legate alla patologia. E’ nostro preciso impegno supportare lo sviluppo delle potenzialità di MyStar Connect in termini di utilità e, connettività, favorendone anche la diffusione in altri Paesi del mondo, grazie all’interesse espresso dal Gruppo Sanofi”.

Sanofi è da sempre impegnata nella ricerca di soluzioni che contribuiscano al controllo e al trattamento del diabete da parte dei medici diabetologi, Grazie al nuovo software, l’azienda afferma ulteriormente questo impegno, partecipando al progetto che rende disponibili strumenti tecnologici che possano sempre più efficacemente supportare i professionisti nel processo di gestione e cura della patologia, con il comune intento di fare la differenza nella vita delle persone con diabete.
 

10 maggio 2013
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy