Quotidiano on line
di informazione sanitaria
23 GIUGNO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Risoluzione unilaterale rapporto di lavoro. Consulcesi: “No ai pensionamenti forzati, pronti a sostenere i ricorsi”


La possibilità di una pensione anticipata per il personale sanitario, contenuta nella nota della Funzione Pubblica, rischia solo di generare nuovo caos e disparità tra gli operatori sanitari. Per questo Conculcesi Group si dichiara pronta a sostenere tutti i medici che vorranno far valere le loro ragioni

09 MAG - “No alla rottamazione anticipata dei medici ospedalieri. Siamo pronti a sostenere i ricorsi in difesa dei medici”. È questa la posizione espressa dalla Consulcesi Group in merito alla circolare firmata dal ministro per la semplificazione e PA, Marianna Madia, secondo la quale la risoluzione unilaterale del rapporto di lavoro non si applica a responsabili struttura complessa, mentre resta valida per dirigenti medici e del ruolo sanitario dopo i 65 anni.
 
Ma non solo, Consulcesi Group esprime anche la sua vicinanza ai giovani medici nel tutelare il loro accesso alla professione: “Vogliamo far valere il diritto dei professionisti di scegliere liberamente se continuare l’attività di fronte alla possibilità della risoluzione unilaterale da parte delle aziende sanitarie”.
 
“I termini di pensionamento sono chiaramente fissati dalla legge – afferma il presidente di Consulcesi Group, Massimo Tortorella – e non possono essere cambiati da una nota ministeriale. Questa situazione rischia solo di generare nuovo caos e disparità tra gli operatori sanitari. Noi siamo pronti a sostenere tutti i medici che vorranno far valere le loro ragioni con i nostri 350 avvocati e consulenti legali e con la forza e la professionalità di un Gruppo che ha cambiato la giurisprudenza a favore dei medici in Italia e in Europa.
 
Per questo Consulces Group ricorda che è sempre disponibile la linea diretta e gratuita con gli esperti al numero verde 800.122.777 e sul sito internet www.consulcesi.it”.

09 maggio 2015
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy