Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 21 FEBBRAIO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Ex specializzandi 1978/2006. Parte ricorso collettivo Fp Cgil Medici


Nonostante il sindacato condivida “l'obbiettivo di garantire a tutti i medici ex specializzandi il dovuto risarcimento, anche senza che abbiano presentato azioni giudiziarie. A maggior tutela di tutti i medici interessati“ l’organizzazione “ritiene comunque di promuovere un ricorso con il patrocinio dell’avvocato Michele Bonetti”.

21 NOV - “A tutela dei medici parte il ricorso collettivo per gli ex specializzandi 1978/2006”. A farlo sapere è la Fp Cgil Medici che, in una nota, ricorda come la categoria sia stata “già promotrice di ricorsi con esito positivo per il risarcimento delle borse di studio non erogate ai medici specializzandi ammessi alle scuole, nonostante la normativa europea lo prevedesse. Così come nel 2011 si è battuta contro la norma che si voleva introdurre nella legge di Stabilità per tagliare la prescrizione, e quindi il diritto al rimborso per migliaia di medici ex specializzandi”. 

Lo scorso 8 novembre, scrive ancora la Fp Cgil Medici, “in audizione al Senato presso la 7 Commissione Istruzione in merito al disegno di legge 2400 (ex specializzandi), ha presentato una nota con la quale si condivide l'obbiettivo di garantire a tutti i medici ex specializzandi (1978/2016) il dovuto risarcimento, anche senza che abbiano presentato azioni giudiziarie”. Pertanto la categoria “ritiene giusto, con coerenza, che questa annosa vicenda sia chiusa una volta per tutte con una legge che, in modo equo, consenta i giusti riconoscimenti economici a tutti i medici che ne hanno diritto”.
 
“A maggior tutela di tutti i medici interessati”, la Fp Cgil Medici “ritiene comunque di promuovere un ricorso con il patrocinio dell’avvocato Michele Bonetti, che presenterà azioni collettive per i medici specializzati dall’anno accademico 1978/1979 all’anno accademico 2005/2006, che non abbiano ancora incardinato alcun giudizio. I medici interessati possono andare sulla pagina www.fpcgil.it/medici e cliccare sull'apposito banner”, conclude la categoria dei medici della Funzione Pubblica. 

21 novembre 2016
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy