Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 19 APRILE 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Dl Semplificazioni. Smi a Grillo: “Si preveda l’inserimento in graduatoria regionale anche dei medici in formazione già dalla graduatoria valevole per il 2020”


Il sindacato scrive al Ministro della Salute. “Nonostante il Decreto preveda la discussione dei criteri di inserimento in graduatoria dei medici in formazione in sede di Accordo Collettivo Nazionale e dia delle indicazioni su quali criteri debbano essere utilizzati nelle more di tale discussione, desta preoccupazione l’applicazione del Decreto per le domande che saranno presentate nel gennaio 2019 e valevoli per la graduatoria del 2020”. LA LETTERA

16 GEN - “L’entrata in vigore del Decreto Legge n. 135 del 2018, contenente “Disposizioni urgenti in materia di sostegno e semplificazione per le imprese e per la pubblica amministrazione” segna un importante passo avanti per l’inserimento nel mondo lavorativo dei giovani medici. La possibilità di accedere agli incarichi convenzionali anche per i medici ancora iscritti al corso di formazione specifica in medicina generale e, quindi, prima del conseguimento del Diploma di formazione specifica, appare una misura utile su più fronti” dichiarano gli esponenti dello SMI, Delia Epifani e di Domenico R. Russo.
 
 
“Nonostante il Decreto preveda la discussione dei criteri di inserimento in graduatoria dei medici in formazione in sede di Accordo Collettivo Nazionale e dia delle indicazioni su quali criteri debbano essere utilizzati nelle more di tale discussione, desta preoccupazione l’applicazione del Decreto per le domande che saranno presentate nel gennaio 2019 e valevoli per la graduatoria del 2020”.
 
“Onde evitare disparità di interpretazione del Decreto e al fine di garantire un omogeneo trattamento dei medici in formazione, la esortiamo a sollecitare le Regioni ad ottemperare quanto previsto dal comma 1 dell’articolo 9 del suddetto decreto legge e all’inserimento in graduatoria nelle more della modifica dell’ACN” concludono Epifani e Russo.

16 gennaio 2019
© Riproduzione riservata

Allegati:

spacer La lettera

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy