Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 27 FEBBRAIO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Fabbisogno medici specialisti. In arrivo l’accordo Stato-Regioni per 13.400 posti per il 2019/2020

di Luciano Fassari

Pronto l’accordo che domani sarà all’ordine del giorno della Conferenza. Per l’Area funzionale di chirurgia il fabbisogno è di 2.750 unità, per l’Area funzionale dei servizi è 4.304 unità mentre per l’Area funzionale di Medicina il fabbisogno è di 6.346 unità. IL TESTO

08 LUG - È di 13.400 il fabbisogno per le specializzazioni mediche per l’anno accademico 2019/2020. È quanto prevede l’accordo che approderà domani in Conferenza Stato-Regioni. L’accordo tiene conto dei 9.200 posti originariamente previsti a cui vengono sommati i 4.200 per cui nel Dl Rilancio sono state stanziate le risorse aggiuntive.
 
Nello specifico per l’Area funzionale di chirurgia il fabbisogno è di 2.750 unità di cui 655 di chirurgia generale.
 
L’Area funzionale dei servizi conta 4.304 unità, tra cui 1.564 in Anestesia e Rianimazione e 680 in Radiodiagnostica.
 
Per l’Area funzionale di Medicina il fabbisogno è di 6.346 unità, di cui 858 in Medicina di Emergenza-Urgenza, 743 in Medicina Interna e 725 in Pediatria.
 

 
Luciano Fassari

08 luglio 2020
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy