Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 30 MAGGIO 2024
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

Onaosi: “Ampliamo i nostri servizi per essere ancora più al fianco degli operatori sanitari”


Il CdA dell'Opera Nazionale Assistenza Orfani dei Sanitari italiani ha deciso di prevedere forme di sostegno anche ai figli che hanno perso il genitore non contribuente

22 DIC - Forme di assistenza non solo per gli orfani di medici, veterinari, farmacisti contribuenti ma anche in caso di morte dell'altro genitore: il Consiglio di Amministrazione di ONAOSI ha quindi deciso di intervenire con un bando - aperto fino al 28 febbraio 2021 - appositamente dedicato a fornire sostegno ai figli in caso di decesso del genitore non contribuente.
 
“Soprattutto in questo momento, in cui la categoria dei sanitari è in prima linea e merita tutto il nostro aiuto per l'immane sforzo che compie a tutela della salute pubblica, abbiamo pensato che ampliare i nostri servizi fosse quantomeno opportuno” ha commentato il presidente di ONAOSI, Serafino Zucchelli.
 
Nel dettaglio, a ciascun figlio di un medico, veterinario e farmacista iscritto a ONAOSI ma rimasto orfano dell'altro genitore, verrà erogato un contributo economico crescente, a seconda del tipo di scuola frequentata: si va dai 1600 euro l'anno per i bambini in età prescolare (stesso trattamento già applicato agli assistiti in base allo Statuto ONAOSI) fino ai 1850 euro per i ragazzi iscritti alle scuole secondarie di secondo grado nell'anno scolastico in corso. Per far fronte alle eventuali richieste, è stato stanziato un fondo adeguato. Tutte le informazioni per accedere al bando, la documentazione da presentare e i dettagli delle erogazioni previste sono consultabili sul sito www.onaosi.it

22 dicembre 2020
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy