Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 28 MAGGIO 2024
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Caro ministro, la realtà sanità italiana è più complicata

di Domenico Proietti

15 GEN - Gentile Direttore,
la Uil-Fpl vorrebbe tanto condividere la descrizione del Ministro Schillaci sullo stato della sanità pubblica in Italia. La realtà, invece, è più complicata.
La campagna vaccinale contro il Covid e l’uso di sistemi di protezione individuale non sono state adeguatamente promosse dal Governo, le liste d’attesa continuano ad allungarsi, le aggressioni agli operatori sanitari sono aumentate, così come la fuga dei lavoratori verso la sanità privata o all'estero attratti da salari sicuramente più adeguati alla loro grande professionalità e formazione.

Le risorse destinate al rinnovo contrattuale postate dal Governo sono totalmente insufficienti a recuperare il potere d'acquisto eroso dal tasso di inflazione.

La Uil-Fpl chiede al Ministro Schillaci di aprire un tavolo di confronto con le Organizzazioni Sindacali al fine di individuare soluzioni adeguate a questi problemi, salvaguardando la sanità pubblica e ricercando un nuovo equilibrio tra il ruolo dello Stato e delle Regioni sulla competenza sanitaria.

Buona giornata e buon lavoro

Domenico Proietti
Segretario Generale Uil-Fpl

15 gennaio 2024
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy