Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 20 APRILE 2024
Lettere al direttore
segui quotidianosanita.it

Omceo e persone Lgbt

di Manlio Converti

16 LUG - Gentile direttore,
l'ordine dei medici chirurghi ed odontoiatri di Venezia, ha subito stigmatizzato il cartello razzista del dentista di Mestre, che inneggia alla inferiorità degli africani e dei migranti. Nessuna Omceo è invece mai intervenuta finora contro le affermazioni omofobe del collega Gandolfini, che inneggia ogni giorno pubblicamente alla inferiorità delle persone Lgbt, ed è stato accolto con tutti gli onori dal ministro all'omofobia istituzionale Fontana.
 
Nessuna Omceo è neanche mai intervenuta contro le affermazioni omofobe della collega De Mari, che invece dovrà subire almeno due processi, grazie alle denunce delle sue vittime: il primo il 18 luglio e l'altro a gennaio 2019.
 
Due pesi e due misure! Una delega completa alla Magistratura per incapacità evidente a prendere posizione contro l'omofobia, nonostante tutta la letteratura scientifica, le affermazioni della WPA di marzo 2016, le indicazioni dell'OMS dal 1990 e la completa depatologizzazione dell'omosessualità e transessualità nell'ICD 10 e 11, rispettivamente.
 
Ogni volta che abbiamo chiesto ufficialmente una dichiarazione pubblica, le varie organizzazioni o istituzioni sanitarie sono sempre state evasive.
 
Abbiamo chiesto ufficialmente un incontro con la Signora Ministro della Salute per discutere della gravità della situazione che colpisce direttamente il 5-10% della popolazione ed indirettamente tutti i loro parenti.
 
Il primo passo tecnico è il passaggio da ICD 9 CM ad ICD 11, ma quello pragmatico è la condanna ufficiale da parte di ogni associazione ed istituzione sanitaria contro l'omofobia, transfobia, lesbofobia, contro le terapie riparative, che pretendono di obbligare l'impossibile cambio di orientamento sessuale, e contro le mutilazioni infantili ai neonati intersessuali.
 
Sarà poi necessario garantire corsi di formazione obbligatori sul Sex Orienteering e Medicina di Genere Lgbt, ma anche ottenere la gratuità del vaccino anti HPV e la gratuità dei mezzi di contraccezione, soprattutto il Preservativo, per tutti gli adolescenti, come richiesto anche da una petizione online, che vi chiediamo di sostenere.
 
Manlio Converti 
Psichiatra
Presidente AMIGAY  


16 luglio 2018
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Lettere al direttore

lettere al direttore
ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy