Quotidiano on line
di informazione sanitaria
16 GIUGNO 2024
Regioni e Asl
segui quotidianosanita.it

Donazione sangue e plasma. Al via il progetto “Donare per Prevenire”


L’iniziativa, promossa dal Comitato di gestione del Fondo Regionale Sangue (FRS) in rappresentanza di tutte le Associazioni del dono di globuli rossi e plasma, coinvolgerà tutte le realtà del dono per incentivare le attività trasfusionali sul territorio, sensibilizzando i cittadini sull’importanza di sani stili di vita e benessere psicofisico

18 MAG -

La donazione di sangue e plasma come “volano per la salute” della popolazione in Veneto, per incentivare le buone pratiche basate su sana alimentazione, esercizio fisico, consapevolezza dei rischi correlati a fumo, alcol e droghe.

Ha preso ufficialmente il via il progetto del Fondo Regionale Sangue (FRS) “Donare per Prevenire” (che fa riferimento alla delibera DGR 1338/2016-disciplinare C). L’iniziativa è rivolta, sia ai volontari e appartenenti delle associazioni del Dono del Veneto, sia ai cittadini desiderosi di approfondire i contenuti proposti, basati sulle evidenze scientifiche ma spiegati con un approccio accattivante: lo sapevate, ad esempio, che il fumo di sigaretta contiene 4mila sostanze, tra le quali nicotina, monossido di carbonio, irritanti, ossidanti e cancerogeni sono le più dannose? Oppure che il fegato impiega dalle due alle tre ore per riportare a zero l’alcolemia corrispondente a un bicchiere di bevanda alcolica?

Punto cruciale di “Donare per Prevenire” è diffondere la cultura del benessere psicofisico quale elemento di responsabilità di ogni persona e quale condizione necessaria per poter donare sangue e plasma. Proprio per stimolare consapevolezza e riflessione sul tema è stato creato un questionario ad hoc, attivata una formazione specifica rivolta a tutti, e aperta anche una pagina Facebook Donare per Prevenire che verrà costantemente aggiornata con delle “pillole di salute” rese attraverso post, infografiche e video-trailer di approfondimento sull’evoluzione del concetto di salute, sui significati di salute fisica, psicologica e sociale, sui tre pilastri per preservare l’organismo (alimentazione, esercizio fisico, atteggiamento mentale), soffermandosi sui concetti dello stare bene e del sentirsi bene, nonché sull’impegno individuale a mantenersi in buone condizioni. Aspetti che rappresentano il percorso necessario per poter diventare donatori e donatrici.

In calendario due incontri formativi gratuiti, entrambi sulla piattaforma Eventbrite. Il primo mercoledì 14 giugno, alle ore 20.00, intitolato “La donazione è un’azione re-sponsabile”, il secondo mercoledì 20 settembre, alle 20.00, intitolato “Per uno stile di vita sano: cosa sapere su alcol, fumo, alimentazione e attività fisica”.

“Invitiamo i cittadini e le cittadine di ogni età, ma anche le associazioni impegnate nel dono di sangue e plasma, così come nel volontariato in tutte le sue altre importanti declinazioni, a partecipare a queste occasioni di formazione, informazione e conoscenza sugli aspetti della nostra salute e sul valore della solidarietà - afferma Vanda Pradal, presidente di Avis Regionale del Veneto e coordinatrice del Comitato di gestione del Fondo (FRS) - la cultura della salute rappresenta infatti un investimento per noi stessi e per la comunità in cui viviamo, poiché consente di costruire una cittadinanza responsabile, armoniosa e coesa”.



18 maggio 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Regioni e Asl

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy