Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Giovedì 23 MAGGIO 2024
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Fertilità maschile. Chi fa lavori pesanti ha più spermatozoi


Chi svolge lavori fisicamente pesanti presenta una maggiore conta spermatica e una migliore qualità del seme. Sono gli aspetti che emergono da uno studio condotto da un team del Brigham and Women’s Hospital, negli Stati Uniti, su un campione di uomini pazienti di centri per la fertilità.

23 FEB - Sollevare pesi per lavoro è un’attività di cui beneficia anche la fertilità maschile. È la conclusione cui è arrivata una ricerca condotta da un gruppo del Brigham and Women’s Hospital, negli Stati Uniti, i cui risultati sono stati pubblicati da Human Reproduction.

L’infertilità è una patologia in aumento ed è causata da una serie di fattori complessi. Circa il 40% dei casi di infertilità è di origine maschile, e riguarda soprattutto la conta spermatica e la qualità del seme.

Il team del Brigham and Women’s Hospital si è focalizzato sui dati raccolti nell’ambito dello studio EARTH, che ha prelevato campioni e analizzato dati relativi a più di 1.500 uomini e donne pazienti di centri per la fertilità. Da questo studio i ricercatori hanno estrapolato i dati relativi a 377uomini.

Dai risultati è emerso che gli uomini che riferivano di sollevare spesso oggetti pesanti per lavoro avevano una concentrazione di sperma più alta del 46% e una conta spermatica totale più elevata del 44%, rispetto a coloro che svolgevano meno attività fisica pesante per lavoro. Inoltre, gli uomini che sollevavano pesi avevano più elevati livelli di testosterone.

Fonte: Human Reproduction 2023

23 febbraio 2023
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy