Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 23 APRILE 2024
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

L’Oms lancia CoViNet: una rete globale per i coronavirus  


L’obiettivo della rete è facilitare e coordinare le competenze e le capacità globali per il rilevamento, il monitoraggio e la valutazione precoci e accurati di Sars-CoV-2, Mers-CoV e nuovi coronavirus di importanza per la salute pubblica.

28 MAR -

L’Oms ha lanciato una nuova rete per i coronavirus, CoViNet, per facilitare e coordinare le competenze e le capacità globali per il rilevamento, il monitoraggio e la valutazione precoci e accurati di Sars-CoV-2, Mers-CoV e nuovi coronavirus di importanza per la salute pubblica.

CoViNet è una rete di laboratori globali con esperienza nella sorveglianza del coronavirus umano, animale e ambientale, in un approccio globale One Health quindi, e amplia la rete di laboratori di riferimento dell’Oms per il Covid-19 istituita durante i primi giorni della pandemia. Inizialmente, infatti, la rete di laboratori si concentrava sul Sars-CoV-2, ma ora si occuperà di una gamma più ampia di coronavirus, tra cui Mers-CoV e potenziali nuovi coronavirus.

La rete comprende attualmente 36 laboratori di 21 paesi in tutte e 6 le regioni dell’Oms .

I rappresentanti dei laboratori, spiega una nota, si sono incontrati a Ginevra il 26 e 27 marzo per finalizzare un piano d’azione per il 2024-2025 in modo che gli Stati membri dell’Oms siano meglio attrezzati per la diagnosi precoce, la valutazione del rischio e la risposta alle sfide sanitarie legate al coronavirus.

La collaborazione, sottolinea una nota, evidenzia l’importanza di una maggiore sorveglianza, capacità di laboratorio, sequenziamento e integrazione dei dati per informare le politiche dell’Oms e supportare il processo decisionale.

“I coronavirus hanno ripetutamente dimostrato il loro rischio epidemico e pandemico. Ringraziamo i nostri partner di tutto il mondo che stanno lavorando per comprendere meglio i coronavirus ad alto rischio come Sars, Mes e Covid-19 e per rilevare nuovi coronavirus – ha affermato la dott.ssa Maria Van Kerkhove, direttrice ad interim del Dipartimento di preparazione e prevenzione epidemica e pandemica dell’Oms – questa nuova rete globale per i coronavirus garantirà il rilevamento, il monitoraggio e la valutazione tempestivi dei coronavirus di importanza sanitaria pubblica”.

I dati generati attraverso gli sforzi di CoViNet guideranno il lavoro dei gruppi consultivi tecnici dell’Oms sull’evoluzione virale (TAG-VE) e sulla composizione dei vaccini (TAG-CO-VAC) e altri, garantendo che le politiche e gli strumenti sanitari globali siano basati sulle informazioni scientifiche più recenti.



28 marzo 2024
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Sede legale:
Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Sede operativa:
Via della Stelletta, 23
00186 - Roma
Direttore responsabile
Luciano Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Tel. (+39) 06.89.27.28.41

info@qsedizioni.it

redazione@qsedizioni.it

Coordinamento Pubblicità
commerciale@qsedizioni.it
    Joint Venture
  • SICS srl
  • Edizioni
    Health Communication
    srl
Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy