Quotidiano on line
di informazione sanitaria
27 NOVEMBRE 2022
Scienza e Farmaci
segui quotidianosanita.it

Covid. In Germania AstraZeneca per tutte le età. Mentre J&J resta consigliato per gli over 60


Ogni adulto che farà richiesta al proprio medico di base potrà presto avere il vaccino dell'azienda anglo-svedese, a prescindere da quale gruppo prioritario appartenga. Di contro, è di oggi la notizia che il vaccino di Johnson & Johnson in Germania sarà somministrato di regola ai pazienti sopra i 60 anni. I giovani potranno ricevere questo vaccino su base volontaria ma solo a seguito di consulenza medica.

10 MAG - La Germania decide di aprire a tutti l'utilizzo del vaccino contro il Covid di AstraZeneca, senza più alcun limite di età. Ogni adulto che ne farà richiesta al proprio medico di base potrà presto avere il vaccino dell'azienda anglo-svedese, a prescindere a quale gruppo prioritario appartenga. La misura è stata annunciata dal ministro della Sanità, Jens Spahn.
 
L'idea è quella di estendere a livello nazionale iniziative già adottate dalle autorità sanitarie in alcune regioni e città. Per esempio a Berlino gli over 60 potevano già fare la vaccinazione con AstraZeneca dal loro medico di base, mentre per quella con Pfizer/BioNTech e Moderna devono prenotare attraverso il centro vaccinale della città.
 
Di contro, è di oggi la notizia che il vaccino di Johnson & Johnson in Germania sarà somministrato di regola ai pazienti sopra i 60 anni. Lo scrive la Dpa, riferendo della decisione dei ministri della salute dei Länder insieme al ministro federale Jens Spahn. I giovani potranno ricevere questo vaccino su base volontaria ma solo a seguito di consulenza medica.
 

10 maggio 2021
© Riproduzione riservata

Altri articoli in Scienza e Farmaci

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Giacomo Peroni, 400
00131 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy