Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Sabato 18 SETTEMBRE 2021
Studi e Analisi
segui quotidianosanita.it

Lorefice (M5S): “Si sta impennando il costo dei vaccini. Governo agisca in sede internazionale”


30 LUG - “Desta preoccupazione quanto riportato in uno studio Oxfam-Emergency secondo cui non si arresta a livello globale la corsa del prezzo dei vaccini anti Covid-19: in base al report, Pfizer e Moderna hanno venduto le dosi vaccinali anche fino a 24 volte in più il loro costo di produzione. In una pandemia globale che ha già causato milioni di vittime, questo non è accettabile: il diritto alla salute e alla vita non possono essere limitati da logiche di profitto e i vaccini anti-Covid devono essere un diritto universale e non una merce sul mercato. Per questo ho presentato un’interrogazione, a mia prima firma, al presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi e al ministro della Salute Roberto Speranza per capire quali iniziative urgenti intendano intraprendere nelle competenti sedi europee e internazionali per affrontare in maniera risoluta l'inaccessibilità economica ai vaccini Covid”. Così in una nota la presidente della commissione Affari sociali Marialucia Lorefice (M5S).
 
“Il MoVimento 5 stelle - aggiunge - da mesi si batte per superare i limiti produttivi e accelerare così la campagna vaccinale europea per un equo accesso dei Paesi poveri ai vaccini: lo ha fatto concretamente, facendo introdurre nel nostro ordinamento la licenza obbligatoria con cui il Governo può obbligare le aziende farmaceutiche a concedere l’uso del brevetto per medicinali e dispositivi medici essenziali per la salute in caso di emergenza sanitaria. E poi chiedendo a gran voce un'azione concertata in sede internazionale volta alla sospensione dei brevetti, di cui si sta discutendo in sede di Organizzazione Mondiale del Commercio”.

 
“Oggi - conclude Lorefice - sappiamo che se le case farmaceutiche non godessero dei monopoli sui brevetti, il costo della vaccinazione globale con gli innovativi vaccini a mRNA, sostenuto dall’iniziativa Covax dell’Organizzazione Mondiale della Sanità, potrebbe essere almeno cinque volte più basso. Per questo non c’è tempo da perdere. Ormai è chiaro a tutti che nessuno uscirà da solo da questa pandemia, ma solo se ci sarà uno sforzo globale e solidale di cooperazione potremo sconfiggere il virus”.

30 luglio 2021
© Riproduzione riservata

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Presidente e AD
Vincenzo Coluccia

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy