Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Martedì 22 OTTOBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Superamento Opg. De Filippo: “Stanziamenti sono adeguati. Per Regioni possibili assunzioni anche in deroga a restrizioni”

Lo ha spiegato questa mattina in commissione Igiene e Sanità al Senato il sottosegretario alla Salute, concludendo l'audizione iniziata ieri sull'esecuzione della normativa per il superamento degli Opg. Il potenziamento degli organici dei dipartimenti di salute mentale, è dunque possibile "anche per le Regioni sottoposte a Piano di rientro".

25 GIU - L'entità degli stanziamenti riconosciuti alle Regioni per il superamento degli Opg è "adeguata". Così questa mattina il sottosegretario alla Salute, Vito De Filippo, è intervenuto in commissione Igiene e Sanità al Senato per concludere l'audizione iniziata ieri sull'esecuzione della normativa per il superamento degli Ospedali psichiatrici giudiziari.

Il sottosegretario ha innanzitutto fornito delucidazioni ai senatori sulle procedure propedeutiche all'erogazione delle risorse alle Regioni, sia per la parte in conto capitale sia per quella corrente. Ha poi assicurato che "l'entità degli stanziamenti è adeguata", ricordando, per ciò che attiene al potenziamento degli organici dei dipartimenti di salute mentale, che "vi è la possibilità per le Regioni, incluse quelle sottoposte a piano di rientro, di procedere ad assunzioni anche in deroga alle restrizioni derivanti dalla normativa generale relativa al contenimento della spesa per il personale". Nessun accenno, invece, da parte di De Filippo, alla possibilità paventata ieri da alcuni senatori di procedere ad un possibili commissariamento delle Regioni che non rispettano gli adempimenti.


Infine, in merito alle richieste di chiarimenti sullo stato della psichiatria territoriale, De Filippo ha fatto presente che è operativo un sistema informativo ad hoc, che consente di poter disporre di dati analitici, costantemente aggiornati, utili a monitorare l'andamento delle attività assistenziali. Si è dunque riservato di far pervenire successivamente alla Commissione elementi di maggiore dettaglio estratti dal citato sistema informativo.

25 giugno 2015
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy