Quotidiano on line
di informazione sanitaria
19 NOVEMBRE 2017
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

M5S: “Stabilizzare i precari in Sicilia e calendarizzare i concorsi”

È quanto chiede il MoVimento 5 Stelle in un'interrogazione a prima firma Giulia Grillo rivolta ai ministri della Salute e delle Finanze. “Da molti anni in Sicilia medici, infermieri e figure professionali sanitarie, aspettano la stabilizzazione delle loro posizioni lavorative e l’indizione dei nuovi concorsi. Tra l'altro ancora non si è a conoscenza del varo dei piani triennali di assunzioni (2107/2019) da parte delle Asl siciliane. Una situazione inaccettabile".

14 LUG - “Il ministro della Salute, Beatrice Lorenzin, comunichi tempi certi per la stabilizzazione dei precari della sanità in Sicilia e la calendarizzazione dei nuovi concorsi delle Aziende del Servizio Sanitario della Regione Sicilia. Negare il diritto all'assunzione del personale vincitore dei concorsi equivale a negare il diritto alla Salute dei cittadini”. Così i deputati della Commissione Affari Sociali del Movimento 5 Stelle nell'interrogazione, a prima firma Giulia Grillo, rivolta al ministro della Salute e al ministro dell'Economia e delle Finanze.
 
“Da molti anni in Sicilia - afferma Giulia Grillo - medici, infermieri e figure professionali sanitarie, aspettano la stabilizzazione delle loro posizioni lavorative e l’indizione dei nuovi concorsi. Tra l'altro ancora non si è a conoscenza del varo dei piani triennali di assunzioni (2107/2019) da parte delle Asl siciliane. Inoltre ancora non si sa a che punto sia la chiusura delle procedure di valutazione delle piante organiche delle Asl e degli Enti del Servizio Sanitario Regionale siciliano. Una situazione inaccettabile - conclude Grillo - che il ministero ha il dovere di chiarire”.

14 luglio 2017
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy