Quotidiano on line
di informazione sanitaria
23 SETTEMBRE 2018
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Alla Camera il Centro destra con 260 seggi, segue M5S con 221 e poi Centro sinistra con 112. A Leu 14 seggi. Al Senato 135 seggi per il Centro destra, 112 per il M5S, 57 al Centro sinistra e 4 a LeU. Resta la massima incertezza sul Governo

Il Viminale ha pubblicato i primi risultati ufficiali dei seggi assegnati a Montecitorio e Palazzo Madama (manca la Valle d’Aosta). Con questi numeri si conferma che senza alleanze non c’è maggioranza. Ieri l'incarico era stato rivendicato sia da Salvini che da Di Maio. Mentre Renzi annunciava la via dell'opposizione aprendo nuove polemiche interne al PD.

06 MAR - Il Viminale ha diffuso i primi risultati ufficiali dei seggi conquistati alla Camera.
Alla coalizione di Centro Destra va un totale di 260 seggi (di cui 109 guadagnati nell’uninominale).
 
Tra i partiti della coalizione, calcolando solo il proporzionale, la Lega prende 73 seggi, seguita da Forza Italia con 59 e Fratelli d’Italia con 19.
 
Il secondo gruppo alla Camera sarà quello dei Cinque Stelle che conquistano in totale 221 seggi, di cui 133 all’uninominale.
 
Al terzo posto la coalizione di Centro sinistra con un totale di 112 seggi, di cui 24 nell’uninominale e 88 nel proporzionale, di cui 86 al PD e 2 alla SVP.
 
Liberi e Uguali guadagna 14 seggi, tutti nel proporzionale.
 
Nessun seggio per le altre forze politiche.
 
Al calcolo manca ancora la Valle d’Aosta.

Passando al Senato, questi i risultati ufficiali dei seggi.
 
Alla coalizione di Centro Destra va un totale di 135 seggi (di cui 58 guadagnati nell’uninominale).
 

Tra i partiti della coalizione, calcolando solo il proporzionale, la Lega prende 37 seggi, seguita da Forza Italia con 33 e Fratelli d’Italia con 7.
 
Al MoVimento 5 stelle vanno invece 112 seggi, di cui 44 all'uninominale.
 
A seguire troviamo la coalizione di Centro sinistra con 57 seggi, di cui 13 conquistati all'uninominale. Di questi, 43 vanno al PD ed 1 al SVP-PATT.
 
A Liberi e Uguali vanno, infine, 4 seggi.
 
Anche qui, al calcolo manca ancora la Valle d’Aosta.
 
VAI AL SITO DEL MINISTERO DELL'INTERNO PER AGGIORNAMENTO DEI RISULTATI.

06 marzo 2018
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy