Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Mercoledì 16 OTTOBRE 2019
Governo e Parlamento
segui quotidianosanita.it

Decretone. M5S: “Presentato emendamento per disabili, per Paese più giusto”

Estesa la pensione di cittadinanza alle famiglie con persone disabili. "Inoltre, allarghiamo le soglie del patrimonio finanziario per ogni componente con disabilità, che passano da 5000 a 7500 euro, consentendo ad un numero maggiore di persone di accedere alla misura. Stesso discorso per l’incremento del massimale della scala di equivalenza, che passa da 2,1 a 2,2". A comunicarlo è la portavoce M5S per la Commissione Affari Sociali, Dalila Nesci. 

14 MAR - “Siamo soddisfatti che il Governo abbia depositato un importante emendamento al decreto su Reddito di Cittadinanza e Quota 100, per venire incontro alle tante famiglie che hanno al loro interno persone con disabilità. Lo facciamo innanzitutto estendendo la pensione di cittadinanza alle famiglie con persone disabili. Inoltre, allarghiamo le soglie del patrimonio finanziario per ogni componente con disabilità, che passano da 5000 a 7500 euro, consentendo ad un numero maggiore di persone di accedere alla misura. Stesso discorso per l’incremento del massimale della scala di equivalenza, che passa da 2,1 a 2,2. Finanziare questa misura significa migliorare ancor di più uno strumento che ci consentirà di sostenere milioni di italiani in difficoltà e contribuirà alla creazione di un Paese più giusto, con una reale distribuzione della ricchezza e un rilancio della domanda interna e dell’economia del Paese”.
 
Così in una nota Dalila Nesci, portavoce del MoVimento 5 Stelle in commissione Affari Sociali e relatrice del decretone alla Camera.

14 marzo 2019
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Governo e Parlamento

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy