Quotidiano on line
di informazione sanitaria
Venerdì 18 OTTOBRE 2019
Lavoro e Professioni
segui quotidianosanita.it

FVG. Concorso infermieri, FI denuncia “disastrosa organizzazione e rischio brogli"

“Chiunque poteva accedere a Internet attraverso il proprio cellulare. Addirittura si sarebbero formati gruppi di lavoro, altro che controlli”. Sarebbe andata così, secondo Rodolfo Ziberna, vicecapogruppo di Forza Italia, la  preselezione del concorso per 173 posti da infermiere svolto il 26 gennaio. Presentata un’interrogazione alla Giunta.

09 FEB - “I partecipanti sono stati letteralmente ammassati nel luogo del concorso e solo dopo diverse ore di attesa, al freddo, finalmente sono stati fatti accedere all'interno del palazzetto. Da ciò che sostengono i partecipanti, chiunque avrebbe potuto liberamente copiare e fare uso del cellulare per cercare le risposte del test sulla rete Internet, e addirittura si sarebbero creati gruppi di lavoro che si scambiavano i compiti e tutto ciò sarebbe accaduto sotto gli occhi di chi avrebbe dovuto vigilare”. È questa la denuncia lanciata da Rodolfo Ziberna, vicecapogruppo di Forza Italia in Consiglio regionale, rispetto alla preselezione del concorso per 173 posti da infermiere bandito dal Friuli Venezia Giulia e svolto lo scorso 26 gennaio, “al quale hanno preso parte migliaia di candidati provenienti da tutte le regioni d'Italia”.

Per Ziberna, la preselezione si sarebbe svolta in un contesto organizzativo “disastroso” e “foriero di ricorsi”. Ma “com'è possibile che l'organizzazione sia stata colta impreparata quando si era consapevoli del numero esatto di candidati che si sarebbero presentati?”, si chiede Ziberna che, insieme al collega Roberto Novelli, ha presentato una interrogazione alla presidente della Regione e all'assessore competente “per conoscere le ragioni e soprattutto cosa intendano fare ora, preso atto che molte norme regolamentari sarebbero state gravemente violate”, anche “nei confronti di chi si è reso responsabile di questa disastrosa prova”. Nell’interrogazione si ipotizza anche l’annullamento del concorso.

09 febbraio 2016
© Riproduzione riservata


Altri articoli in Lavoro e Professioni

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWS LETTER
Ogni giorno sulla tua mail tutte le notizie di Quotidiano Sanità.

gli speciali
Quotidianosanità.it
Quotidiano online
d'informazione sanitaria.
QS Edizioni srl
P.I. 12298601001

Via Boncompagni, 16
00187 - Roma

Via Vittore Carpaccio, 18
00147 Roma (RM)


Direttore responsabile
Cesare Fassari

Direttore editoriale
Francesco Maria Avitto

Direttore generale
Ernesto Rodriquez

Redazione
Tel (+39) 06.59.44.62.23
Tel (+39) 06.59.44.62.26
Fax (+39) 06.59.44.62.28
redazione@qsedizioni.it

Pubblicità
Tel. (+39) 06.89.27.28.41
commerciale@qsedizioni.it

Copyright 2013 © QS Edizioni srl. Tutti i diritti sono riservati
- P.I. 12298601001
- iscrizione al ROC n. 23387
- iscrizione Tribunale di Roma n. 115/3013 del 22/05/2013

Riproduzione riservata.
Policy privacy